Lavoretti di Pasqua 2011: creare i pulcini pasqualini

da , il

    pulcini pasquali

    Tra i lavoretti di Pasqua 2011 c’è la guida per creare dei graziosi pulcini pasqualini. Sono simpatici pulcini morbidi, da utilizzare come si vuole: da regalare ad amici e parenti o da usare come segna posto a tavola. La loro morbidezza è dovuta all’uso della lana: potete prendere della semplice lana gialla, oppure potete farne di diversi colori, decidete in base alla vostra fantasia. Quello che occorre è: 1 gomitolo di lana gialla, del cartoncino, del cartoncino arancione, un pezzettino di carta o cartoncino bianco, un pennarello nero, la matita, le forbici e la colla. Vediamo come iniziare.

    Prendi un cartoncino di qualunque colore, e disegna due ciambelle identiche così: per disegnare i cerchi puoi utilizzare delle cose rotonde che hai vicino a te: un bicchiere per il cerchio grande, una moneta da 50 lire o il tappo della colla stick per il cerchio piccolo. Ritaglia ora le due ciambelle lungo la linea che hai disegnato, e ritaglia anche il cerchietto piccolo all’interno.

    Prepara la lana gialla, srotolandone un po’ (circa 5 volte il lato lungo del tavolo in cucina) dal gomitolo. Prendi le due ciambelle e mettile una sull’altra, come nella figura; poi prendi l’estremità del filo e inizia ad arrotolarla intorno alle tue ciambelle, fino a quando tutto il cartoncino sarà coperto dalla lana. Se ti finisce il filo che avevi preparato non preoccuparti, taglia un altro po’ di filo dal gomitolo e ricomincia ad arrotolarlo intorno ai cartoncini, fino a quando il cartoncino non si vede più.

    Ora presta attenzione, sei alla parte più delicata: infila la forbice tra il cartoncino e il filo arrotolato e taglia la lana lungo tutto il lato esterno del cerchio, facendo attenzione a non fare uscire la lana dai cartoncini. Prendi un altro pezzettino di lana lungo 15 cm, fallo passare tra le due ciambelle e fai un bel nodo stringendo bene, poi sfila le ciambelle dalla lana arrotolata e il pon pon è pronto!

    Per realizzare il corpo del pulcino devi farne un altro; lega insieme poi i due pon pon con il filo con cui li hai stretti bene bene, e il corpo è pronto. Disegna ora le zampine e il becco sul cartoncino arancione, come quelle della foto; ritaglia e incolla poi con la colla le zampine al corpo del pulcino; ritaglia e piega il becco a metà e incollalo al centro della testa del pulcino. Disegna poi gli occhietti su un cartoncino chiaro o su un foglio bianco, ritaglia e incollali sopra il becco. Potete anche usare la tecnica della lana infeltrita, per variare un po’ le creazioni. Per decorare la casa a Pasqua, ci sono molte altre tecniche semplici da utilizzare.