Lavoretti di Natale con materiale riciclato: economici ed ecologici [FOTO]

da , il

    Il Natale è allegro e divertente, ed è la festa della famiglia per eccellenza. E, soprattutto, è la festa dei bambini! Allora perché non unirvi a loro per creare dei lavoretti tutti natalizi con materiale riciclato? È uno splendido modo per riunire la famiglia dando libero sfogo all’allegria e alla creatività. Qui di seguito vi proponiamo alcuni oggetti da creare, più o meno utili, ma tutti coloratissimi e dall’effetto assicurato!

    Calendario dell’Avvento goloso

    Ciò che vi serve è un cartoncino rosso, 12 rotoli di carta igienica (vi serve solo il cartone centrale!), un tubetto di colore ad olio verde e della colla trasparente.

    Prendete i 12 rotoli di carta igienica, e tagliate ciascuno di essi a metà, in modo da avere 24 ruote di cartone. Ora dipingeteli sia internamente che esternamente di verde e lasciate asciugare. Spennellate di colla liquida solo un lato dei due bordi di ogni ruota di cartone, e incollatele tutte sul cartoncino in modo da dar loro la forma di un abete. Ritagliate il cartoncino in modo tale che non avanzi troppo spazio dai bordi all’albero. Appendetelo, e in ogni ruota appoggiate una caramella o un cioccolatino. Ogni giorno, dalL’1 al 24 dicembre, mangiatene uno, cominciando il conto alla rovescia fino a Natale!

    Se poi volete dare al Calendario un tono più ‘celestiale’, circondatelo con gli angioletti di gesso che potete creare con le vostre mani.

    Portafoto sull’albero di Natale

    Avete mai pensato di appendere sull’albero di Natale le foto dei vostri cari? Ecco come fare! Prendete un vecchio cd, e incollatevi dietro, verso il bordo esterno, un anellino di metallo, in modo da creare un gancio per appenderlo, come fosse un ciondolo. Prendete la foto di un vostro parente, o del vostro cane o gatto o di un altro membro della famiglia, e ritagliatene la sagoma, incollandola su un pezzo di stoffa che, in seguito, ritaglierete secondo una forma che può piacervi (a forma di cuore, di stella, rettangolare, etc.). Incollate il pezzo di stoffa con la foto su un altro pezzo di stoffa di colore diverso, un po’ più grande in modo che se ne vedano i bordi, e di una forma diversa. Ricordate che però la sagoma ritagliata e i due pezzi di stoffa dovranno comunque rientrare nel diametro del cd, per cui regolatevi di conseguenza con le dimensioni. Ora prendete l’immagine incollata sui due pezzi di stoffa sovrapposti, e attaccate con la colla tutto sul cd, coprendo il foro centrale. Inserite un nastro di circa 15 cm nel gancetto e appendetelo all’albero o dove preferite. Al posto della stoffa potete anche utilizzare dei cartoncini, ma con il tessuto il risultato è molto più chic!

    Megafono natalizio

    A Natale i bambini imparano sempre qualche poesia. Perché non fargliela leggere in un bel megafono preparato a casa? Il suono della loro voce si amplificherà passando attraverso le pareti del megafono fai-da-te, scacciando l’imbarazzo anche dal bambino più timido.

    Prendete una bottiglia di plastica (va bene quella dell’acqua) e tagliatela in due, tenendo solo la parte del collo della bottiglia. Ora ritagliate dei quadrati da tovaglioli o fazzolettini di carta colorati o decorati con disegni natalizi, e divideteli nei diversi strati di cui sono composti, separandoli. Spennellate la parte di bottiglia che tenete con voi con della colla, e attaccatevi sopra, a mo’ di collage casuale, i vari strati di tovagliolini. Lasciate asciugare una notte. Ed ecco a voi il vostro megafono! Ma le bottiglie di plastica sono davvero molto versatili, e si prestano a tantissime idee creative!