Lampade low cost: tutte le idee più originali [FOTO]

da , il

    Lampade low cost, una soluzione alternativa per non sborsare cifre astronomiche pur di illuminare con stile la casa. Se le proposte dei grandi designer e dei brand di arredamento più prestigiosi sono garanzia di successo e di impatto estetico, ma anche di spese consistenti, anche le grandi catene low cost si sono attrezzate proponendo una vasta selezione di lampade e lampadari per tutti i gusti a prezzi decisamente più accessibili. Ecco tutte, o quasi, le idee più originali per dare un tocco di luce, originale ed elegante, agli ambienti domestici.

    Se la parola d’ordine è risparmio, meglio scegliere con attenzione anche la tipologia di lampade su cui puntare, tenendo ben presente che l’illuminazione di una casa è un aspetto fondamentale che non può e non deve essere sottovalutato. I modelli più costosi, solitamente, sono i lampadari dalle dimensioni più importanti che vanno appesi al soffitto, e le lampade da terra. Le applique, le plafoniere e le lampade da tavolo, sempre rigorosamente low cost, in media hanno prezzi più contenuti. Per ottimizzare la spesa, gli amanti del riciclo, possono optare per lampade fai da te.

    Ottime soluzioni, di nuova generazione e a basso consumo, anche le lampade che sfruttano i led e i neon, da preferire nella versione a luce calda ovviamente. Esistono, inoltre, alcune linee di lampade e lampadari, pensate e disegnate da grandi nomi del design, ma realizzati in materiali meno lussuosi, come il pvc, per esempio, che sono disponibili sul mercato a prezzi accettabili. La plastica è diventata il materiale protagonista di mille versioni, low cost e molto divertenti, del lampadario classico, carico di cristalli e dettagli: da quelli realizzati in colori fluo a quelli rosa shocking c’è solo l’imbarazzo della scelta.