La ricetta della pasta di zucchero per decorare le torte

da , il

    La pasta di zucchero si usa per decorare i dolci. Nel linguaggio da pasticceri si chiama fondant; avete presente quelle bellissime torte nuziali colorate, ricoperte da decorazioni che sembrano capolavori? Ecco, sono fatte con la pasta di zucchero. Non è difficile da preparare e farete un figurone se porterete in tavola un dolce ricoperto e decorato con la pasta di zucchero! La consistenza ricorda un po’ la plastilina, ed è semplice da modellare; in questo modo, potrete fare tutte le decorazioni che volete.

    Ingredienti:

  • 450 gr di zucchero a velo
  • 5 gr di gelatina in fogli
  • 30 gr di acqua
  • 50 gr di glucosio
  • Procedimento:

  • Setacciate lo zucchero a velo e mettetelo nel mixer.
  • Lasciate i fogli di gelatina in ammollo in acqua fredda per 10 minuti.
  • Aggiungete il glucosio e accendete il fuoco tenendolo basso. Dovrete ottenere un liquido, che non deve bollire, altrimenti vi toccherà buttare via tutto!
  • Inserite il liquido nel mixer dove avete messo precedentemente lo zucchero.
  • Accendete il mixer e fate addensare il composto.
  • La pasta di zucchero va fatta riposare per 10-12 ore, poi va lavorata con il matterello se volete stendere una sfoglia, oppure modellata con le mani per realizzare decorazioni varie. Per colorarla servono i coloranti alimentari liquidi. Valutate voi, in base alla consistenza, se aggiungere zucchero o acqua. Ricordatevi che ci vuole un po’ di pratica per realizzare dei capolavori: non arrendetevi se il primo tentativo non sarà perfetto!