Isole più belle della Malesia, quelle da visitare assolutamente

La Malesia è una delle mete più indicate, se si desidera trascorrere delle vacanze all'insegna del mare, del sole e del relax, immersi tra la natura incontaminata e alla scoperta di una fauna incredibile. Quali sono, quindi, le isole più belle della Malesia da visitare assolutamente? Dove andare per una vacanza tra mare e spiagge? Tra le isole più belle della Malesia, le Isole Perhentian e l'Isola di Langkawi. Scopriamo di più in merito.

da , il

    Quali sono le isole più belle della Malesia? Quali sono quelle da visitare assolutamente? Tempo di estate, tempo di vacanze e, se ancora non avete pensato ad organizzare il vostro viaggio estivo, sappiate che non è ancora troppo tardi. Dove andare per una vacanza all’insegna del mare e delle spiagge? La Malesia è una meta in grado di offrire questo e molto di più. Tra le isole più belle della Malesia, le Isole Perhentian e l’Isola di Langkawi, solo per citarne alcune. Siete curiosi di scoprire di più in merito? Ecco alcune idee interessanti e utili consigli per i vostri viaggi tra le isole più belle della Malesia.

    Dove andare al mare in Malesia

    Isola di Langkawi

    Dove andare al mare in Malesia? Questo Paese ha molto da offrire, soprattutto in estate: mare dalle acque cristalline e limpide, distese di spiagge bianche e natura incontaminata che rendono la Malesia un vero e proprio paradiso.

    Sulla costa orientale, sono molte le isole in cui è possibile trascorrere delle vacanze indimenticabili. Qualche esempio? Le Isole Perhentian sono tra le più belle della Malesia: queste sono composte da due isole, Pulau Perhentian Besar e Pulau Perhentian Kecil, dove il mare è eccezionalmente trasparente e abitato da pesci colorati e tartarughe e dove la natura incontaminata vi conquisterà tra palme, giungle vergini e baie e spiagge nascoste. Le Isole Perhentian possono essere visitate da marzo ad ottobre.

    Da non dimenticare l’arcipelago di Langkawi, il quale sorge sulla parte occidentale della Malesia ed è formato da più di cento isole, di cui solo quattro sono abitate: l’Isola di Langkawi, l’Isola di Tuba, l’Isola di Singa e l’Isola di Dayang Bunting, le quali vi offriranno mare color smeraldo e spiagge di sabbia bianca, oltre a cascate, grotte e giungla.

    Le spiagge della Malesia

    Isola di Sidapan

    Sono tante le spiagge della Malesia degne di nota, molte più delle isole che conta. Qualche esempio? L’Isola di Pangkor vanta numerose spiagge mozzafiato, come Teluk Ketapang, Pasir Bogak e Teluk Nipah.

    L’Isola di Langkawi, già prima citata, offre diverse spiagge davvero belle, in cui poter trascorrere delle vacanze all’insegna del relax: Black Sand Beach, Burau Bay, Tanjung Rhu Beach, Teluk Datai e Pantai Kok sono solo alcune di queste.

    L’arcipelago di Redang rappresenta un incredibile parco marino formato da nove isole, di cui la più grande è proprio l’Isola di Redang: il parco marino è protetto per permettere alle tartarughe di nidificare indisturbate. Sull’Isola di Redang, da segnalare è la spiaggia di Pasir Panjang e la baia protetta di Teluk Palam Kecil. L’Isola Redang e le sue spiagge sono raggiungibili dall’aeroporto di Kuala Lumpur.

    Da non perdere anche le spiagge dell’Isola di Lang Tengah, nel mare del Terengganu, tra Redang e le Perhentian: l’isola è principalmente disabitata, nonché l’ideale per chi ama le immersioni subacquee.

    L’Isola di Sidapan è, invece, considerata la settima meraviglia del mondo sommerso: i suoi fondali ospitano numerose specie di pesci tropicali e tartarughe marine. Dato il delicato ecosistema qui presente, l’accesso all’isola è a numero chiuso.

    Infine, quando andare in Malesia? Agosto è il mese ideale per il mare, ma il clima di questo Paese consente di poterlo visitare tutto l’anno: l’eccezione è per la costa orientale che, da fine novembre a fine febbraio, è colpita da monsoni.

    Per concludere, non dimenticate di sfogliare la nostra fotogallery e ammirare alcune delle isole più belle della Malesia.