Idee per arredare il salotto [FOTO]

da , il

    Desideri arredare il salotto della tua nuova casa, ma non sai da che parte cominciare? La zona living è la parte della casa che verrà più sfruttata, perciò la valutazione degli spazi e la collocazione degli arredi andrà valutata con particolare attenzione, soprattuto se non possiedi una reggia! Ecco qualche consiglio per rendere unica la zona giorno, reinventando gli ambienti di casa per renderli funzionali e confortevoli.

    Sia che tu abbia deciso di dedicargli un’ampia zona polifunzionale, sia che si tratti di un open space in cui convivono sia cucina sia soggiorno, è molto importante che tu decida l’arredamento in funzione dell’uso che hai scelto per questo spazio e in base allo stile che intendi dare alla tua abitazione. Classico, moderno, etnico, country o shabby chic, le possibilità sono davvero tante. Inoltre, anche la scelta dei materiali e della tipologia cambieranno non soltanto in base alla funzionalità, ma anche in base alle esigenze di estetica e di prezzo.

    Arredamento per stanze piccole

    Croce e delizia delle grandi città, il salotto e la cucina contenuti in un’unica stanza sono spesso una necessità per chi non può disporre di ampi spazi. Ma con il giusto progetto, qualche strategia salvaspazio e una buona dose di fantasia, anche lo spazio più angusto può essere reinventato nel modo giusto. Partiamo dal colore delle pareti, che deve essere molto chiaro, non solo per il muro, ma anche per gli arredi e gli accessori: il bianco avorio, abbinato per esempio a colori pastello oppure al senape chiaro, movimenteranno la stanza. Per dare profondità alla stanza, potrai inoltre scegliere di dipingere di una tonalità più scura la parete più lontana dalla porta di ingresso, andando così ad accrescere la sensazione di ombra e il contrasto fra le pareti.

    Sarebbe meglio anche scegliere tende che arrivano fino al pavimento, per aumentare la percezione della verticalità. Evita di affollare eccessivamente le pareti con decorazioni o troppe mensole. Se, tuttavia, desideri posizionarvi quadri e cornici, scegli di collocarle su un unico lato. Opta inoltre per un bel lampadario ampio e luminoso, e magari anche per una lampada a stelo da posizionare in un angolo e creare un gioco di luci che daranno vivacità alla stanza anche nelle giornate più buie.

    Mobili per il soggiorno

    Per prima cosa, cerca di orientarti sui mobili essenziali, come tavolo, parete attrezzata e divano, cercando di badare non solo all’aspetto estetico, ma anche al confort e alla funzionalità degli stessi. Solo in un secondo momento potrai dedicarti a quadri, vasi, lampade, tappeti, candelieri ecc.

    Sfoglia la fotogallery per trovare l’idea giusta per arredare il tuo salotto.