Idee fai da te per decorare la cover del tuo I-phone [FOTO]

da , il

    Per dare un tocco di personalità in più alla cover dell’I-phone meglio trovare idee originali fai da te. Se lo smartphone ormai è un oggetto irrinunciabile, anche la sua cover non può passare inosservata. L’imperativo, infatti, sembra essere quello di decorare in modo sempre più stravagante, utilizzando nuove tecniche e materiali, mescolando consistenze e stili, colori e forme. Per scegliere il progetto fai da te in cui cimentarsi, ecco qualche idea per realizzare cover davvero creative.

    Cover metal

    Borchie sulla cover

    Effetto metal, un po’ glam rock e molto modaiolo, anche per la cover dell’I-phone, grazie all’utilizzo di borchie di vario genere, colore e dimensione.

    • La base di partenza è una vecchia cover, preferibilmente tinta unita, in materiale plastico, molle o dura.

    • Utilizzando la colla a caldo, incollare a piacere le borchie sulla cover, ricoprendola tutta, facendo file parallele, disegnando una forma o solo il contorno. Lasciarla asciugare, mettendo un peso (un libro) sulle borchie, per migliorare l’aderenza alla superficie, togliere l’eccesso di colla e il gioco è fatto.

    Effetto tridimensionale

    Decorazione in fimo

    Per garantire alla cover dell’I-phone un moderno, quanto originale, effetto 3D, meglio affidarsi al fimo.

    • Prendere una vecchia cover, in plastica rigida o molle, da “sacrificare” per la causa.

    • Ricoprirla con tutte le forme e gli accessori realizzati in fimo preferiti, da quelli più semplici a quelli più complessi.

    Il consiglio è di scegliere un tema e di seguirlo, evitando di creare l’effetto “accozzaglia” di forme e colori senza un filo logico. Divertente, per esempio, la cover in fimo fatta con piccoli pasticcini, dolci e biscottini: basta creare uno strato chiaro spumoso, dall’aspetto simile a quello della panna, per poi incollarci qualche dolcetto e le altre forme golose.

    Colore e creatività

    Disegni sulla cover

    Per chi ama disegnare, dipingere e colorare, la cover può essere utilizzata come una tela bianca, su cui dare sfogo a tutto il proprio estro artistico.

    • Stendere su una vecchia cover una base di colore acrilico tinta unita, preferibilmente chiaro, per poi dare il via alle decorazioni preferite, a mano libera, con pennarelli o pennelli, o utilizzando uno stencil.

    • Si possono anche realizzare progetti davvero originali, riutilizzando i vecchi smalti per le unghie: lasciando cadere piccoli e grandi gocce di colore sulla cover, disegnando forme o scrivendo parole o, con l’aiuto di un pezzo di spugna, dando un effetto sfumato al colore.

    • In entrambi i casi, per dare all’opera d’arte, o presunta tale, il tocco finale, si consiglia di stendere un sottile strato di vernice trasparente fissativa.

    Tessuto, nastri e merletti

    Cover con il tessuto

    Mescolare consistenze e materiali è un gioco da ragazzi, o quasi, quando si tratta di decorare una cover dello smartphone. Basta utilizzare qualche ritaglio di tessuto, avanzi di nastri, pizzi e merletti, per confezionare un vestito su misura per l’I-phone unico nel suo genere.

    • Sfruttando sempre una vecchia cover, basta incollare i pezzi di tessuto o di nastri, utilizzando la colla a caldo, su tutta la superficie o solo su una parte di essa, scegliendo, per esempio, di decorare solo il contorno o un angolo della cover. Con i nastri, è possibile realizzare dei fiocchi di diverse dimensione, o delle piccole roselline da incollare.

    • Per aggiungere un tocco di luce al tutto, si possono incollare anche strass e perline.