I video musicali più visti del 2013 in Italia

da , il

    Video musicali 2013

    Gli italiani, almeno quando si tratta di video musicali, sembrano essere davvero patriottici. Sui primi due gradini del podio, nella top ten dei video musicali più visti del 2013 in Italia, salgono due artisti italiani al 100%, Fedez, con la sua “Cigno nero” nella versione realizzata con Francesca Michelin, la giovanissima cantante vincitrice dell’edizione del talent show X-Factor nel 2011, e Marco Mengoni con “L’essenziale”.

    Il rapper nostrano più famoso degli ultimi anni, Fedez, con “Cigno nero” ha raggiunto quota 26 milioni di visualizzazioni; l’ex concorrente, e vincitore, di X-Factor che ha trionfato anche a Sanremo, Marco Mengoni, con il video della sua canzone “L’essenziale” si è aggiudicato 20 milioni di visualizzazioni. Sul gradino più basso del podio, al terzo posto c’è il primo artista internazionale, scaricatissimo e seguitissimo in tutto il mondo, Psy, con la sua seconda canzone tormentone “Gentleman”.

    Al quarto posto c’è la star del pop-rock poliedrica e dalla voce inconfondibile, Pink, con il video “Just give me a reason”. Naughty boy featuring Sam Smith, con “La La La”, una delle canzoni più passate in radio negli ultimi mesi, si è aggiudicato il quinto posto.

    Un deludente sesto posto, invece, per la cantante più chiacchierata del momento, per l’ex brava ragazza Disney che si è riscoperta un’impenitente bad girl amante del twerking e delle provocazioni a tinte hard sul palco e non: Miley Cyrus, con il video della sua “Wrecking Ball”, dove lascia ben poco all’immaginazione e copre ben pochi centimetri di pelle.

    Settimo posto per il deejay francese David Guetta con “Play hard”. All’ottavo posto, invece, c’è di nuovo Fedez, che non si accontenta del gradino più alto del podio e fa doppietta con il video di “Pensavo fosse amore e invece”, versione rappata di una canzone d’amore in versione moderna e decisamente disillusa realizzata con Gue Pequeno.

    Fanalini di coda, si fa per dire, della top ten dei video musicali più visti e ascoltati dell’anno che sta per terminare, altri due artisti internazionali. Al nono posto c’è uno dei cantanti rivelazione del 2013, che ha venduto migliaia di dischi e ha inscenato uno dei primi balletti erotici con Miley Cyrus, Robin Thicke con la sua “Blurred Lines” feat. T.I. Pharrell. Una canzone dalla melodia coinvolgente e dai suoni suadenti, il decimo posto è andato al video “Wake me up” di Avicii.