I segreti del sonno a due

da , il

    il segreto del buon riposo a due

    I segreti del sonno a due o, meglio, del buon sonno di coppia? Pochi ed essenziali. Un ruolo fondamentale, forse più del previsto, lo gioca la scelta del lato in cui dormire. Seguono, poi, altre scelte altrettanto cruciali, come quella del letto, dalla forma alla lunghezza fino al tipo di struttura, a quella del materasso, che può essere alleato del riposo se scelto accuratamente. Ecco qualche consiglio utile per dormire sonni davvero tranquilli a due, il letto Duet di MADE.COM.

    I consigli utili

    Innanzitutto, meglio spezzare una lancia a favore del sonno a due: secondo i risultati di una ricerca dell’University of Pittsburgh dormire con il partner garantisce la diminuzione dello stress, favorendo la diminuzione dei livelli di cortisolo (ormone dello stress).

    Condividere la scelta del letto e del materasso, trovando, se possibile un compromesso oppure sfruttando le proposte più recenti del design, come il letto Duet di MADE.COM.

    Rispettare l’altro, lasciandogli lo spazio che merita ed evitando prepotenti invasioni di campo che rischiano di rendere il suo riposo un incubo.

    Scegliere un lato del letto, di comune accordo con la propria dolce metà e tenere quello. Infatti, secondo uno studio condotto da una nota catena alberghiera chi riposa sempre dalla sua parte del letto dorme meglio e vive il sonno a due in modo più sereno.

    Duet, un letto per due

    Duet è un letto per due, ma soprattutto è un letto dalle due anime, perfetto per due innamorati felicemente diversi. Perché chi l’ha detto che quando si è in coppia ogni scelta e ogni preferenza debba essere di coppia? Con la giusta dose di design e di originalità la designer italiana Ilaria Marelli ha pensato a un letto matrimoniale, Duet di MADE.COM, su misura per le coppie che amano mantenere i propri spazi e le proprie idee.

    Niente letti separati, ma due letti in uno. Ognuno ha il suo lato preferito del letto, ognuno ha il suo stile preferito quando si tratta di design e arredamento e ognuno ha la sua idea di comfort, anche e soprattutto per quanto riguarda il letto e il riposo. Duet di MADE.COM, infatti, a differenza dei soliti letti matrimoniali, anche dei più moderni e innovativi, offre davvero la massima libertà di scelta, individuale e non per forza di coppia, agli interessati.

    Si sceglie in piena autonomia e armonia con il partner il lato del letto in cui dormire, ma si sceglie anche come personalizzarla. La doppia anima di Duet è evidente, in particolare, nella testata, suddivisa in due parti. Due parti disponibili in due rivestimenti, che possono essere chiaramente diversi uno dall’altro: uno tinta unita e uno bicolore, in base ai gusti e alle preferenze. Diversi colori o, meglio, diverse variazioni cromatiche della stessa sfumatura, per dormire sonni davvero perfetti e, perché no, non sbagliare mai lato del letto.

    Contenuto d’informazione pubblicitaria