I luoghi più caldi del mondo

Quali sono i luoghi più caldi del mondo? Ecco una lista dei posti più caldi della Terra.

da , il

    Quali sono i luoghi più caldi del mondo? Se amate le temperature bollenti, ci sono delle mete sulla Terra che non dovreste assolutamente perdervi. L’estate è alle porte, così come le vacanze e per molti questo si traduce in relax, tempo libero e viaggi. Perché, quindi, non optare per una di queste destinazioni, se il caldo non è per voi un problema? Siete curiosi di scoprirne alcune? A toglierci ogni curiosità, ci ha pensato il sito web Foreign Policy. Ecco alcuni dei Paesi da visitare, che sono anche i più caldi del mondo.

    1. Lut, Iran

    Iniziamo dal luogo in assoluto più caldo del mondo, ovvero il deserto di Lut, in Iran: qui, infatti, la temperatura raggiunge i 70°C. È una delle zone più aride del pianeta e dichiarata dagli studiosi come “zona abiotica”, sarebbe a dire priva di vita.

    CONSIGLI E RIMEDI CONTRO IL CALDO

    2. Queensland, Australia

    Dopo l’Iran, è la volta dell’Australia con i suoi 68,9°C: il Queensland è un altro dei posti in cui sono state registrate le temperature più elevate del pianeta.

    SCOPRI I MOTIVI PER ANDARE IN AUSTRALIA

    3. Turpan, Cina

    Al terzo posto, Turpan in Cina con i suoi 66,7°C: è un luogo che si trova nella regione autonoma dello Cinjang e che, per via delle escursioni termiche tra le stagioni, raggiunge anche le temperature più fredde.

    4. El Azizia, Libia

    Con 58°C, c’è anche la città di El Azizia in Libia: qui, però, a causa del vento forte, le temperature possono anche scendere di ben 20°C in poche ore.

    5. Death Valley, California, USA

    Non può mancare la Death Valley, in California, negli USA: nella Valle della Morte, la temperatura può raggiungere i 57°C; mentre, nel mese di luglio, tendenzialmente, la temperatura media è di circa 46°C.

    6. Ghadames, Libia

    Ancora la Libia, ma questa volta con Ghadames, dove si raggiungono i 55°C: si tratta di una località dichiarata Patrimonio Mondiale dell’Umanità dall’UNESCO.

    7. Kebili, Tunisia

    Anche in Tunisia, a Kebili, si toccano 55°C: si tratta del posto più caldo del Paese durante l’estate, nonché del più freddo durante l’inverno.

    8. Timbuctu, Mali

    A Timbuctu, in Mali, la temperatura può raggiungere i 54°C: anche questo è uno dei luoghi dichiarati Patrimonio Mondiale dell’Umanità dall’UNESCO.

    9. Tirat Tsvi, Israele

    53,9°C è la temperatura raggiunta a Tirat Tsvi, in Israele: il record della temperatura risale al 1942.

    10. Wadi Halfa, Sudan

    Infine, Wadi Halfa, in Sudan, dove la temperatura più alta registrata è stata di 52,8°C: è una valle che si trova in Sudan, al confine con il deserto nubiano.

    SCOPRI ALCUNI DEI DESERTI PIÙ BELLI DEL MONDO

    Dolcetto o scherzetto?