I labirinti più affascinanti del mondo [FOTO]

da , il

    Esistono dei labirinti che sono considerati tra i più affascinanti del mondo. Da sempre, i labirinti hanno un fascino particolare nell’immaginario collettivo e può anche capitare di sognare di perdercisi dentro, senza trovare via d’uscita. Al mondo, esistono molti labirinti: alcuni di questi differiscono per grandezza; alcuni sono formati da piante o da altri materiali; altri, invece, sono più o meno famosi, ma sono tutti ugualmente belli. Siete curiosi di scoprirli? Ecco alcuni dei labirinti più affascinanti del mondo.

    I labirinti più affascinanti: Canada, Australia e California

    Dei labirinti più affascinanti del mondo, fa parte il Labirinto del VanDusen Botanical Garden di Vancouver – in Canada – che include circa 3 mila conifere: si tratta del giardino botanico più grande della città con ben 220 mila metri quadrati. In Australia, a Melbourne, si trova l’Ashcombe Maze & Lavander Garden: questo è uno dei labirinti più assurdi del mondo, creato con siepi alte più di tre metri, in quanto chi vi entra vi resta intrappolato. Negli USA, in California – a Los Angeles, per l’esattezza – si trova il Labirinto del Centro Getty: è un piccolo labirinto, che sorge nel mezzo del parco del Museo Getty; centro di fotografia, arte e architettura.

    SCOPRI I LUOGHI ABBANDONATI PIÙ BELLI DEL MONDO

    I labirinti più affascinanti: Irlanda, Scozia, Spagna e Italia

    In Irlanda, nella Contea di Down, si trova il Labirinto di Castelwellan: questo labirinto è soprannominato “il labirinto della pace”, perché finanziato dalla Comunità Europea per le iniziative portate avanti per la pace nel Paese. Il Labirinto di Traquair House si trova a Innerleithen, in Scozia: di forma quadrangolare, è realizzato con siepi e sorge all’interno dei giardini della casa più antica della Scozia. In Spagna – per la precisione, a La Coruna – si trovano, invece, il Labirinto di Monte San Pedro – costruito dall’architetto Randoll Coate su una vecchia base militare – e il Labirinto di Horta a Barcellona, creato con filari di cipressi e cespugli. Anche l’Italia vanta diversi labirinti: basti pensare al Labirinto di Fontanellato – il più grande del mondo con i suoi 7 ettari di terreno, che si trova a Parma ed è realizzato con piante di bambù – al Labirinto di Sovana – creato a Grosseto con siepi, nel parco del Sovana Hotel & Resort – al Labirinto Borges di Venezia e al Labirinto di Valsanzibio di Gagliano Terme a Padova, creato con 6 mila arbusti secolari di bosso. Infine, non dimenticate di sfogliare la nostra fotogallery per scoprire molti altri affascinanti labirinti.

    SCOPRI I LUOGHI MISTERIOSI DEL VENETO