I fiordi norvegesi più belli [FOTO]

da , il

    I fiordi norvegesi sono tra i più belli del mondo. Se state organizzando il vostro prossimo viaggio, dovete assolutamente aggiungere questa incantevole meta al vostro itinerario. Una crociera è, senza alcun dubbio, il miglior modo per ammirare le meraviglie della natura presenti in Norvegia. I fiordi norvegesi sono sorvolati da aquile e diverse specie di uccelli, oltre ad essere abitati da foche e molti tipi di pesci che vivono nell’acqua salata. I fiordi sono stati proclamati Patrimonio Mondiale dall’UNESCO, in quanto bellezza della natura senza eguali. Ma quali sono i più belli? Scopriamone alcuni.

    I fiordi norvegesi: Nærøyfjord e Lysefjord

    La Norvegia è famosa per i molti fiordi che ospita. Ma cosa sono esattamente? Si tratta di un capolavoro suggestivo che la natura regala: i fiordi furono scavati dall’acqua del mare, dalla pietra, dal ghiaccio e dalla roccia, addirittura durante le ere glaciali. Tra i fiordi più belli e famosi da visitare, vi sono quelli di Nærøyfjord – è presente nella lista dei siti considerati Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO – e di Lysefjord; quest’ultimo è particolarmente conosciuto per via della catena montuosa del Kjerag.

    SCOPRI ALCUNI DEI PAESAGGI INVERNALI PIÙ BELLI

    I fiordi norvegesi: Fjærland, Hardangerfjord e Geirangerfjord

    Qual è il periodo migliore per partire e visitare la Norvegia e i suoi fiordi? In realtà, non esiste una risposta precisa, in quanto ogni stagione dell’anno ha i suoi lati positivi e il proprio fascino: in inverno, ad esempio, è possibile ammirare l’aurora boreale; in estate, le giornate sono più luminose; mentre l’autunno e la primavera sono più adatte se decidete di ammirare la costa, dove non mancheranno panorami e colori mozzafiato. Non dimenticate di includere, nel vostro itinerario, il fiordo più lungo della Norvegia: si tratta del Fjærland – si trova nel Sognefjord e si estende tra i parchi nazionali Jotunheimen e Jostedalsbreen – che raggiunge ben 1.308 metri di profondità. Non distante da Bergen, si trova, invece, l’Hardangerfjord, che è noto per la la cascata Vøringsfossen, i suoi frutteti in primavera e il ghiacciaio Folgefonna. Il Geirangerfjord sorge tra cascate, montagne innevate e vegetazione mozzafiato; anch’esso è protetto dall’UNESCO. I fiordi norvegesi da poter visitare non finiscono, però, certamente qui. Siete curiosi di scoprirne altri? Allora, non dimenticate di sfogliare la nostra fotogallery, dove potrete ammirarne alcuni dei più belli.

    SCOPRI I PAESAGGI PIÙ BELLI D’EUROPA