I deserti più belli del mondo [FOTO]

da , il

    Quali sono i deserti più belli del mondo? Il mondo è pieno di luoghi meravigliosi tutti da scoprire e di questi fanno parte le immense distese che conosciamo con il nome di “deserti”. In geografia, viene definito “deserto” un’area della superficie terrestre del tutto o quasi disabitata, nella quale vi sono poche precipitazioni e in cui il terreno è prevalentemente arido, oppure con scarsa o assente vegetazione: oltre a ciò, possono essere presenti montagne, pianure, sabbia, ghiaia o rocce. Dei deserti – oltre alle più famose zone aride – fanno parte anche le regioni polari e quei posti a clima rigido: come l’Antartide, ad esempio. Esistono, poi, diversi tipi deserto. Siete curiosi di scoprire di più in merito? Ecco alcuni dei deserti più belli del mondo.

    I deserti più belli: le tipologie

    Deserto del Kalahari

    La Terra è un posto meraviglioso, ricco di luoghi davvero mozzafiato: di questi fanno, per l’appunto, parte anche i deserti. Come anticipato prima, esistono diverse tipologie di deserto: il deserto caldo può essere formato da sabbia – o presentare delle pietre, così come essere ghiaioso – è arido, con scarsa o ridotta vegetazione, senza corsi di acqua e con tendenza alla siccità; il deserto freddo è arido, presenta estati molto calde e inverni altrettanto freddi; mentre il deserto polare – detto anche “deserto bianco” – è caratterizzato da freddo intenso e distese di ghiaccio e neve con clima glaciale. I deserti caldi si trovano nelle regioni tropicali del pianeta e vantano una forte escursione termica diurna; mentre i deserti freddi sono localizzati nelle regioni temperate più continentali e hanno una forte escursione termica annua. Tutti i tipi di deserto sono, comunque, accomunati da fattori comuni, quali il forte vento e la mancanza di piogge per lunghi periodi.

    SCOPRI I FIUMI PIÙ BELLI DEL MONDO

    I deserti più belli: Antartide, Asia e Africa

    Antartide

    Tra i deserti più belli del mondo è da segnalare quello rappresentato dall’Antartide: si tratta, infatti, del continente più meridionale del pianeta – nonché del deserto più grande del mondo con una superficie di 14 milioni di chilometri quadrati – che ha il record delle temperature più basse, se si pensa che in inverno si raggiungono i -50 gradi e che, il 21 luglio del 1983, si toccarono gli 89,2 gradi sotto lo zero. Il deserto del Gobi si trova, invece, in Asia – per l’esattezza, tra Cina e Mongolia – ed è uno dei deserti freddi più noti, caratterizzato da venti freddi e temperature che, in inverno, possono arrivare a 40 gradi sotto zero e, in estate, a 50 gradi sopra lo zero. Che dire, poi, del famosissimo deserto del Sahara? È il più vasto deserto caldo della Terra con una superficie di 9 milioni di chilometri quadrati: durante l’estate, si arrivano a toccare i 45-50 gradi. Tutto ciò non vi basta? Allora, non dimenticate di sfogliare la nostra fotogallery, dove troverete molti altri dei deserti più belli del mondo.

    SCOPRI LE MONTAGNE PIÙ BELLE DEL MONDO