I biglietti di San Valentino fai da te da stampare [FOTO]

da , il

    Per San Valentino, i biglietti, preferibilmente fai da te, pensati e studiati con cura, sono d’obbligo. Non c’è festa degli innamorati che si rispetti senza un pensiero per l’amato: non sono necessari regali costosi, anche la frase giusta detta nel modo giusto o, meglio, scritta nero su bianco sul biglietto giusto può essere sufficiente per far emozionare il partner. Ecco qualche idea per realizzare splendidi biglietti fai da te o per trovare soluzioni più facili, da copiare, stampare e colorare.

    Biglietti da ritagliare, colorare e reinventare

    Per chi ama il fai da te, ma preferisce avere una buona base di partenza per non rischiare di sbagliare proprio in un’occasione così importante, la soluzione migliore, forse, sono le immagini in bianco e nero, facilmente reperibili in rete, che sono solo da stampare, ritagliare, assemblare, colorare e impreziosire a dovere.

    Cercando sul web, si possono trovare immagini perfette allo scopo: tra cuori, cupidi, scenette romantiche e palloncini c’è solo l’imbarazzo della scelta. Scelto il disegno giusto, magari anche completo di scritte o accessori vari, non resta che stamparlo, ritagliarlo e renderlo un vero e proprio biglietto. Come? Il consiglio è di stamparlo non su un comune foglio di carta, ma su un cartoncino, leggermente più rigido e sostenuto. In alternativa, si può stampare un foglio più leggero, ma dalla trama particolare, come la carta di riso o la carta velina e poi incollare il tutto su un altro cartoncino, dello stesso colore o con un colore a contrasto.

    Una volta stampato non resta che ritagliarlo, se necessario, e abbellirlo. Allo scopo, si può procedere a colpi di colore, magari aggiungendo qualche dettaglio luminoso, con pennarellini dai riflessi metallici o glitterati. Inoltre, per personalizzare il tutto si possono aggiungere anche nastri e stickers, pietre e strass.

    SCOPRI LE IDEE REGALO FAI DA TE PER SAN VALENTINO

    Per i meno creativi, invece, esiste una soluzione fai da te ancora più semplice, che non richiede nessuna particolare attitudine o predisposizione verso i lavori e i lavoretti manuali. Basta cercare tra le mille proposte online il disegno giusto, l’immagine del biglietto di San Valentino già pronto, completo di scritte e colori, dettagli e sfumature. In questo caso, l’unica cosa da fare è stampare il biglietto scelto, ritagliare, se necessario e completare con frasi romantiche o, se anche quella c’è già, con la firma del mittente.

    Qualsiasi biglietto si scelga, meglio ricordarsi anche la busta, che si può acquistare già fatta, oppure realizzare con un foglio o un cartoncino colorato.