Halloween: idee per organizzare una festa divertente

Per organizzare una festa divertente ad Halloween, è necessario pensare alle decorazioni per la casa, ai giochi da fare con gli amici, alla cena, ai cocktail da bere, ai costumi da indossare e ai film horror da guardare. Quali sono le idee per organizzare una festa a tema spaventosa e terrificante? Scopriamo di più in merito.

da , il

    Quali sono le idee per organizzare una festa divertente ad Halloween? Come festeggiare al meglio? In giro, per le principali città italiane, esistono moltissimi party organizzati, ma se non avete voglia di andare in giro e volete fare qualcosa di tranquillo – ma, comunque, divertente, magari a casa e con le vostre migliori amiche – niente paura: potreste organizzare un mega-party anche senza per forza uscire di casa. Come fare? Basterà solo avere un po’ di creatività, un po’ di inventiva e anche un po’ di pazienza e il gioco è fatto! Preparare le decorazioni di Halloween, i giochi, la cena, i costumi, i cocktail e dei film horror da guardare per una festa a tema che si rispetti. Siete curiosi di scoprire di più in merito? Ecco alcune idee interessanti e utili consigli per una festa di Halloween servita su un piatto d’argento.

    Decorazioni di Halloween

    Quali addobbi di Halloween utilizzare per la casa? Le decorazioni di Halloween sono una delle parti più importanti a cui pensare per un party come si deve.

    Naturalmente, dovrete scegliere il tema della festa e, trattandosi di Halloween, non potrete discostarvi troppo dalla tradizione, dedicando l’occasione a spettri, vampiri, streghe e quant’altro, cercando di organizzare il tutto in base ai temi scelti.

    La festa più spaventosa dell’anno si sta avvicinando, per cui gli addobbi per la casa dovranno riguardare zucche, candele, pipistrelli, teschi, ragni, scheletri e simili, tutti simboli della serata.

    I colori della serata dovrebbero essere il nero e l’arancione, ma anche il viola si adatta perfettamente all’occasione.

    Le candele non dovranno mancare: potrete riporle in alti candelabri, appese o a terra e, certamente, doneranno la giusta atmosfera all’ambiente.

    Non dimenticate di intagliare le zucche: disegnate sulla loro superficie il volto che volete donare loro; tagliate la parte superiore ricavando un coperchio; svuotate l’interno della zucca; lasciate asciugare per una notte e, successivamente, con un cacciavite, seguite il disegno da voi fatto per il volto delle vostre zucche e ripassate il tutto con un coltello affilato per, poi, riporre delle lucine spettrali al loro interno.

    Decorate anche porte e finestre con personaggi macabri, come mummie, streghe, fantasmi, scheletri, zombie e mostri.

    Giochi di Halloween per adulti

    #silent_hill

    A post shared by SilentHill (@silent.hill_official) on

    Per una festa che si rispetti, non dovranno mancare dei giochi di Halloween per adulti. Quali giochi horror per Halloween fare? Per una serata da brivido, potreste dedicarvi ai racconti del terrore: spegnete la luce e, con torce a portata di mano, illuminatevi il viso e raccontate una storia spaventosa che sia, possibilmente, vera.

    In alternativa, potreste organizzare una caccia al tesoro, cercando di trarre ispirazione da film e cult horror.

    I giochi da tavolo sono un’altra opzione da tenere in considerazione, così come un indomimando horror: potreste disegnare qualcosa di terrificante da indovinare o guardare delle scene horror famose e indovinare il titolo del film o della serie televisiva di appartenenza.

    Anche i videogame sono una validissima alternativa: non mancano i titoli del terrore a cui giocare con gli amici, come The Evil Within, Silent Hill e Resident Evil.

    Costume per Halloween

    HalloweenCostumes.com

    Quale costume indossare per Halloween? Potreste ricorrere a dei costumi di Halloween ispirati a Hollywood e al cinema.

    Un costume semplice da proporre è quello di Malefica di Maleficent: vi basterà indossare un lungo vestito nero, delle scarpe dello stesso colore e un paio di corna reperibili online.

    Tra i costumi di Halloween ispirati a Hollywood, anche Harley Quinn di Suicide Squad è un’opzione valida: maglietta bianca e rossa, giacca dello stesso colore, pantaloncini corti, calze a rete e scarpe da ginnastica con i tacchi, oltre ad una parrucca bionda, blu e rosa.

    Che dire, poi, della bellissima Wonder Woman? Si tratta di uno dei costumi di Halloween da non perdere e di uno dei personaggi del momento, la famosa eroina dei fumetti DC Comics interpretata al cinema da Gal Gadot: top rosso, gonna blu a stelline bianche e diadema, bracciali e scudo dorati.

    Per Halloween, potreste vestirvi in base al segno zodiacale. Come? Potreste scegliere il vostro costume di Halloween in base al segno zodiacale al quale appartenete e alla vostra personalità: tra i costumi tra cui poter scegliere quello di Daenerys Targaryen de Il Trono di Spade, di Medusa, Morticia Addams, il costume di Halloween fai da te da diavoletta, quello da Sposa Cadavere e da Audrey Hepburn in Colazione da Tiffany, oppure un costume di Halloween fai da te da bambola assassina, un costume di Halloween da zombie fai da te, quello da vampira o quello da mummia.

    Cena per Halloween

    Come organizzare una cena per Halloween? Una volta stabilito il tema, le decorazioni, i giochi e i costumi, sarà la volta della cena: questa potrà essere preparata come aperitivo a buffet – si tratta di una scelta divertente, carina e che non costa troppa fatica – o una classica cena, nel caso in cui le persone invitate non siano molte.

    Avendo cura di preparare un menù adatto alle aspettative – ricordatevi di tenere conto di tutte le intolleranze, allergie e preferenze culinarie dei vostri ospiti – non dimenticate di non fare tutto da sole, ma fatevi aiutare da qualche amica, che sarà ben lieta di trascorrere un po’ di tempo con voi dandovi una mano per l’organizzazione della festa.

    Cosa cucinare? Dovrà essere tutto, rigorosamente, a base di zucca: cheesecake di zucca gialla, vellutata di zucca, ravioli di zucca, torta di zucca e il risotto di zucca gialla sono solo alcune delle idee da poter mettere in pratica.

    Cocktail di Halloween

    Naturalmente, non dovranno essere dimenticati degli ottimi cocktail di Halloween. Qualche esempio?

    • Zucca di Halloween: due cucchiai di purè di zucca, un bicchiere di succo di arancia, un bicchierino di tequila, due cucchiai di sciroppo di canna e un cucchiaino di zenzero in polvere. Shakerate con il ghiaccio e servite con una spolverata di cannella.
    • Sangue di vampiro: 500 millilitri di succo di uva nera, noce moscata in polvere, un bicchiere di vodka, acini di uva nera e 6 semi di cardamomo da mescolare e versare con cubetti di ghiaccio e acini di uva.
    • Punch delle streghe: 200 millilitri di soda, 500 millilitri di succo di arancia, 500 millilitri di succo di mirtillo e 500 millilitri di succo di ananas da mescolare e a cui aggiungere del ghiaccio.

    Pronti a bere nella notte più terrificante dell’anno?

    Centrotavola per Halloween

    Potreste, inoltre, pensare di decorare la tavola con un centrotavola per Halloween.

    Tra le idee per decorare la tavola ad Halloween, c’è quella di creare un porta-candele con delle zucche: acquistate delle piccole zucche, svuotatele e inserite al loro interno delle candele per, poi, unire tutte le zucche in un contenitore trasparente.

    Naturalmente, le idee sono molte e possono spaziare in base ai propri gusti personali, lasciandovi trasportare dalla fantasia e dal gusto dell’horror: potreste, magari, ricorrere a piccole composizioni con ragnetti e oggetti simili o a più semplici decorazioni con le zucche.

    Film horror per Halloween

    Infine, tra le idee per un Halloween party non dovrà mancare quella che prevede la visione di un film horror per Halloween: non c’è, infatti, niente di meglio che una bella storia di paura nella notte delle streghe.

    Quali film guardare ad Halloween? The Ring, film del 2002 interpretato da Naomi Watts e adattamento del romanzo di Koji Suzuki.

    Shining è un classico dell’horror del 1980, film di Stanley Kubrick tratto dal libro di Stephen King.

    Profondo Rosso è un film di Dario Argento del 1975 adatto ad una serata dedicata alla paura, così come lo sono anche It, Poltergeist e L’Alba dei Morti Viventi.

    Da non dimenticare, poi, Intervista Col Vampiro, film del 1994 tratto dall’omonimo romanzo di Anne Rice; Psycho, titolo del 1960 di Alfred Hitchcock e Nightmare, classico horror del 1984 di Wes Craven. E voi come state organizzando il vostro Halloween?