Gita fuori porta in mezzo alla natura: il Museo Giardino delle Rose Antiche

da , il

    Appassionati di rose, c’è un posto che fa al caso vostro: si tratta del Museo delle Rose Antiche. E’ il luogo ideale dove trascorrere una giornata con il partner o con tutta la famiglia. Il Museo Giardino della Rosa Antica si trova a Montagnana di Serramazzoni, vicino a Modena, e si estende su una superficie di 43 ettari che comprendono vari percorsi: Il Museo, l’Erbario dei Sensi, l’area denominata le Rose Ritrovate, il Lago e il Giardino delle Rose sono solamente alcune delle tappe da visitare.

    Naturalmente c’è anche il vivaio dove si possono ammirare e acquistare le rose. C’è un’area pic nic, un bed & breakfast, il parcheggio coperto e quello scoperto. Si tratta di un Museo Giardino, che ospita circa mille esemplari di rose. Non solo: nel Museo Giardino ci sono anche altre specie oltre alle rose tra cui molte piante spontanee.

    Una zona molto particolare è sicuramente l’area delle Rose Ritrovate: qui vengono portate le rose che le persone desiderano donare al Museo, oppure gli esemplari che devono essere identificati. Alcuni donano rose che appartengono ai roseti di famiglia, oppure portano delle rose che crescono spontaneamente in prati o boschi. Ogni rosa ha un cartellino in cui sono scritte le sue caratteristiche: la data e il luogo del ritrovamento. Queste rose hanno il nome della persona che le ha trovate.

    Nell’Erbario dei Sensi, potete usare i vostri 5 sensi per entrare in contatto con le rose: tuffare le mani in mezzo ai petali, rimanere al buio in una stanza impregnata di profumo di rose, ascoltare poesie, musica e scritti sulle rose, assaggiare piatti a base di rose…..Il Museo delle Rose Antiche organizza ogni anno corsi e conferenze per avvicinare l’uomo alla natura.