Gioielli fai da te: come creare una collana di conchiglie

da , il

    Bijoux fai da te collana di conchiglie

    Se siete visitatrici assidue del nostro sito, avrete visto gioielli fai da te a non finire passare sotto i vostri occhi: collane con perline di ogni genere montati su fili di cuoio o nylon, con inserti di argento, madreperla e corallo. Ma quello che vi proponiamo oggi è un lavoretto molto più semplice, realizzabile con pendenti molto più economici perché reperibili dalla natura. Faremo infatti una collana di conchiglie, ma attenzione a non raccogliere le conchiglie nelle spiagge in cui è vietato farlo.

    Creare la vostra collana è decisamente semplice e non necessita manovre complicate. Selezionate come prima cosa le conchiglie migliori che volete utilizzare. Foratele a piacere nei punti che volete mediante un trapano dremel. Con questo attrezzo avrete anche la possibilità di intarsiare le conchiglie con delle figure o delle iniziali.

    Inserite una alla volta le conchiglie pronte e forate nel filo di nylon, che avrete tagliato di qualche centimetro più lungo del previsto, prevedendo sia i nodi finali che qualche piccolo errore di progetto. Ora vi basterà inserire i gancetti e annodarli a dovere con un doppio o triplo nodo.

    Ora la vostra collana è già pronta. Per dare un impatto visivo più bello ed elegante, potreste verniciare le conchiglie con dello smalto acrilico trasparente oppure incollare qualche strass. Insomma, l’unica cosa da fare è metterci fantasia e tanta creatività, usando perline e smalti colorati, che possono rendere il vostro gioiello fai da te brillante e divertente.