NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Foliage in Italia: i luoghi magici della caduta delle foglie

Foliage in Italia: i luoghi magici della caduta delle foglie
da in Montagna, Vacanze, Viaggi
Ultimo aggiornamento:
    Foliage in Italia: i luoghi magici della caduta delle foglie

    Quali sono i luoghi magici della caduta delle foglie da visitare? Il foliage in Italia è un’occasione spettacolare per vivere e godere della bellezza dell’autunno che, con i suoi paesaggi naturali incantevoli, ci incanta: da Nord a Sud sono, infatti, diversi i posti dove è possibile godere dei colori caldi della stagione autunnale. Il fenomeno del foliage è uno dei momenti più amati da chi adora l’autunno: del resto, una delle caratteristiche più belle di questa stagione è proprio quella di tingere gli alberi e il mondo di colori caldi come il giallo, l’arancione, il rosso, il marrone e il verde, grazie al cambio della colorazione delle foglie. Dove andare, quindi, per assistere allo spettacolo italiano del foliage autunnale? Ecco alcune idee e destinazioni da tenere in considerazione per scoprire la caduta delle foglie in Italia.

    Foliage rosso

    Nel nostro Paese, non mancano i paesaggi e le mete mozzafiato dove poter ammirare la meraviglia che rappresenta il foliage. Il Trentino-Alto Adige e la Valle d’Aosta, per la loro bellezza naturale senza eguali, sono collocabili tra i primi posti in cui recarsi per ammirare il foliage: la Val di Non e il Parco Naturale del Gran Paradiso sono due esempi per poter assistere al cambio di colore delle foglie di tantissime specie di alberi, tra vigneti, boschi e coltivazioni di meli e ciliegi. Tantissime sono le specie di alberi di questi luoghi ed è in Trentino-Alto Adige che è possibile intraprendere il percorso che da Merano giunge al castello dell’imperatrice austriaca Sissi, per vivere appieno l’esperienza magica del foliage: le lunghe passeggiate saranno, infatti, un’ottima occasione anche per visitare e scoprire castelli e borghi.

    SCOPRI I LUOGHI DA NON PERDERE IN AUTUNNO IN ITALIA

    Foliage giallo

    Non può mancare anche il Piemonte dalla lista dei luoghi da visitare in autunno: qui non mancano, infatti, le vallate, i borghi, i castelli medievali, gli alberi e le foglie dai mille colori autunnali. L’Umbria e il cuore del Gargano sono, poi, un’altra delle destinazioni italiane da scoprire in autunno e a cui pensare quando si parla di foliage: tra querce, aceri, boschi di faggi secolari e molte altre specie – visitate anche il Parco Fluviale del Nera, in provincia di Terni – i colori del foliage vi toglieranno il fiato e potrete ammirarli partecipando a trekking organizzati, sia a piedi che in bicicletta. Infine, dal Nord passando per il Centro e giungendo al Sud, ecco la Calabria: qui, potrete vivere lo spettacolo del foliage presso il Parco Nazionale della Sila, tra le vaste distese di foreste di faggi e i Giganti di Fallistro, ovvero degli alberi altissimi con dei tronchi del diametro che arriva fino ai 6 metri. Siete pronti a partire e a meravigliarvi della natura?

    SCOPRI 10 COSE CHE NON SAI SUGLI ALBERI

    664

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN MontagnaVacanzeViaggi
    PIÙ POPOLARI
    Oroscopo di oggi
    • Ariete
    • Toro
    • Gemelli
    • Cancro
    • Leone
    • Vergine
    • Bilancia
    • Scorpione
    • Saggitario
    • Capricorno
    • Acquario
    • Pesci