Fermagli per capelli fai da te: 10 idee low cost [FOTO]

da , il

    Fermagli per capelli fai da te, un modo originale e divertente per decorare i capelli, per realizzare un accessorio ideale per impreziosire la chioma diverso dal solito. Che si tratti di riutilizzare e reinterpretare vecchi fermagli o mollette o di inventarne di nuovi, ecco alcuni suggerimenti, 10 idee low cost per le amanti del genere.

    1. Il fermaglio in tessuto

    Vecchi scampoli di tessuto fantasia, qualche fermaglio e il gioco è fatto. Basta ricoprire i fermagli basici con il tessuto, fissandolo con ago e filo o con qualche goccia di colla vinilica.

    2. Fermagli con i pon pon

    Per la amanti del genere, che hanno sotto mano un po’ di lana o del tulle colorato, ma anche della carta, si possono decorare i fermagli e le mollette per i capelli con divertenti pon pon fai da te.

    3. Il fermaglio eco-chic

    Il riciclo a tutto i costi? Se è possibile, perché no. Anche per creare accessori originali da sfoggiare tra i capelli. Allo scopo, si possono decorare vecchie basi per fermagli con bottoni colorati o tappi di plastica verniciati di altri colori. Anche le capsule del caffè, tagliate e ripulite ad arte, possono trasformarsi in perfetti fiori decorativi.

    4.Decorazioni di carta sul fermaglio

    Il fermaglio fai da te può avere come protagonista la carta riciclata. Che si tratti di copertine di vecchie riviste, della scatola dei cereali o dei biscotti poco importa. Ogni pezzo di cartoncino colorato, una volta arrotolato a dovere può essere incollato ad arte, fino a formare forme divertenti, sulla base del fermaglio scelto.

    5.Il fermaglio crochet

    Per chi ama sferruzzare, il progetto fai da te ideale è il fermaglio realizzato all’uncinetto, completo di fiori o altre decorazioni crochet.

    6. Il fermaglio floreale

    Fiori di tulle, di carta, di feltro o di altri materiali, anche di recupero, per creare un fermaglio dal chiaro riferimento floreale e dai colori, possibilmente, vivaci.

    7. Il fermaglio prezioso

    Un po’ di colla vinilica, ago e filo, qualche nastro, per ricoprire la base di plastica del fermaglio classico ed economico, per reinventare l’accessorio per i capelli a suon di perline, strass, pailettes e fantasia.

    8. Decorazioni con la pasta fimo

    Il fermaglio si può decorare con forme e accessori di vario genere e colore realizzati in fimo. Qualche esempio? Stelle, cuori, pupazzi o elementi golosi: ogni capolavoro in fimo si presta perfettamente allo scopo.

    9. Nastri e merletti

    Basta ricoprire il fermaglio con un nastro del colore scelto, fissare con ago e filo, per poi aggiungere qualche altro dettaglio romantico e “pizzoso” come merletti e pezzi di pizzo, fiocchetti o perline.

    10.Fiocco o fermaglio?

    Un classico dei fermagli, il fiocco, che può essere mini e tinta unita, per un accessorio piccolo e discreto, oppure maxi e multicolore, per un bijoux da indossare tra i capelli che non passa inosservato. Allo scopo, basta del nastro o un pezzo di stoffa e della colla vinilica per fissare il fiocco, una volta realizzato, sul fermaglio.