Dipingi dei candelieri con eleganti decorazioni fai da te

da , il

    Candelieri decorati a mano

    Ecco una nuova idea da aggiungere alle vostre decorazioni fai da te. Cosa ne pensate di abbellire un paio di semplici candelieri? La fiamma delle candele esercita un fascino antico che incanta lo sguardo e rischiara la serata più buia. Questa illuminazione naturale sarà perfetta per una cena romantica estiva e trasformare una giornata in una piacevole serata in compagnia del tuo lui. Potrete quindi decorare a vostro piacere dei candelieri in legno con semplici motivi floreali o geometrici, utilizzando un colore chiaro di fondo e colori vivaci per la decorazione. Seguite le nostre istruzioni per apprendere la tecnica e dare libero sfogo poi alla vostra fantasia artistica.

    Materiale necessario e consigli sulla lavorazione
    Procuratevi innanzitutto uno o più candelieri, vernice acrilica dei colori necessari, smalto opaco per legno per la base iniziale, pennelli di tutte le dimensioni, carta da ricalco ed infine una matita.

    In un negozio di articoli per bricolage troverete sicuramente diversi modelli di candelieri di legno grezzo e vi basterà scegliere il modello che vi piace di più e iniziare il lavoretto decorativo di oggi. Di seguito vi daremo tutti i consigli per decorare un candeliere come quello che vedete in fotografia, disponendo i disegni nel modo più equilibrato possibile. Ma è solo uno dei modi possibili per farlo. Seguite contemporaneamente al testo, anche le immagini che vi illustreranno passo a passo tutto il lavoro.

    Come decorare i candelieri in legno

    Intingete un pennello piatto nella vernice bianca e stendete la mano di fondo sul candeliere di legno grezzo, procedendo dal basso verso l’alto. Lasciate quindi asciugare. Intingete un pennello sottile nello smalto azzurro e tracciate una sottile linea su tutte le parti sporgenti della struttura di legno, in modo da evidenziarle e dare un effetto più definito.

    Disegnate a matita due tulipani sulla base del candeliere in posizione opposta e poi disegnatene altri due tra questi. Disegnatene altri quattro tra quelli già disegnati. In questo modo non sbaglierete il posizionamento. Disegnate quindi con lo stesso metodo dei fiori completi poco più in alto, dove avete spazio, dopodiché dipingeteli con i colori rosso per i petali e verde per le foglie. Mischiate ai colori appena usati un po’ di nero oppure un po’ di bianco, creando delle sfumature nei disegni appena fatti, utilizzando un pennello molto fine.

    In questo modo avrete decorato il candeliere, ma esistono migliaia di modi diversi per farlo: fatelo seguendo la vostra fantasia.