Detersivo fatto in casa per la lavatrice: idee fai da te

da , il

    Bucato green: lavare, risparmiando

    Detersivo fatto in casa, un’impresa impossibile? Sembra proprio che, al giorno d’oggi, servirsi delle tecniche fai da te per produrre il necessario per lavare i panni sporchi in lavatrice non sia solo fattibile, ma anche necessario, se vogliamo proteggere i nostri capi e l’ambiente. Come farlo?

    Ebbene, sappiate che esistono dei veri e propri tutorial che ci permeteranno di ottenere il prodotto desiderato, con un occhio di riguardo per il nostro amato portafoglio. Ecco un po’ di idee e ricette per realizzarli!

    Ricetta del detersivo fai da te

    Procuratevi una pentola d’acciaio abbastanza capiente e aggiungetevi 2,5 lt di acqua, che dovrete portare a bollore. Quindi aggiungete 250 gr di sapone di Marsiglia grattugiato (potete tranquillamente adoperare la grattuggia del formaggio). Il passo successivo prevede che facciate sciogliere completamente il sapone a fiamma bassa, continuando a mescolare. Vedrete che basteranno pochi minuti. Ora, facendo attenzione a non scottarvi, dovrete frullare il composto con una semplice frusta a immersione, per circa un minuto, dunque coprite con un coperchio e fate raffreddare. Vedrete che il vostro detersivo ecologico sarà pronto dopo alcune ore di raffreddamento.

    Detersivo alla soda

    Ecco gli ingredienti necessari per preparare il detersivo alla soda: 7 litri d’acqua, 400 grammi di soda per bucato, 400 grammi di sapone vegetale grattugiato.

    Sciogliete, mescolando, il sapone a scaglie nell’acqua portata a ebollizione. Spegnete il fuoco ed aggiungete la soda per bucato. Continuate a mescolare finché il vostro detersivo liquido non sarà ben amalgamato. Lasciate raffreddare e trasferite il tutto in un contenitore per detersivo di recupero, o suddividetelo utilizzando delle bottiglie di plastica. Un bel modo per riciclare le vecchie bottiglie, tanto difficili da smaltire, no? (Lo so che vi piace tanto il riciclo creativo, ma bisogna pur impiegare le bottiglie in modo utile!)

    Detersivo liquido alla lavanda e bicarbonato

    Per questo tipo di detersivo dovrete procurarvi: 5 litri d’acqua, 200 grammi di sapone vegetale in scaglie, 100 grammi di bicarbonato di sodio, 25 gocce di olio essenziale alla lavanda.

    Dopo aver portato a ebollizione l’acqua, aggiunto le scaglie di sapone, il bicarbonato, e dopo aver mescolato fino al completo scioglimento del prodotto, lasciate riposare finché il liquido non si sarà raffreddato, quindi aggiungete il bicarbonato e mescolate nuovamente per bene. Prima di passare al trasferimento del detersivo nel flacone che avete scelto, aggiungete anche l’olio essenziale di lavanda e mescolate con un cucchiaio di legno… ed ecco che avrete il vostro detersivo, perfetto per asciugamani, biancheria e delicati.

    Dolcetto o scherzetto?