Decorazioni per le pareti: tante idee per la tua casa [FOTO]

Decorazioni per le pareti: tante idee per la tua casa [FOTO]
da in Arredamento, Decorazioni, Lavori Creativi
Ultimo aggiornamento:

    Le decorazioni per le pareti di casa sono le protagoniste della strategia vincente per arredare non solo le stanze, ma anche i muri degli ambienti domestici, per “vestirli” con creatività e originalità. Il termine decorazione, si sa, si può declinare in mille modi diversi e con altrettante sfumature differenti. Che si tratti dei colori scelti per le pareti, degli adesivi murali o di veri e propri pezzi d’arte da appendere ai muri, ecco tante idee per decorare i muri di casa.

    Adesivi murali

    Sono la moda degli ultimi anni, ma sono anche la soluzione più veloce, versatile, economica e meno impegnativa per decorare le pareti domestiche. Sono gli adesivi murali. Ne esistono di tutte le forme, colori e dimensioni: in commercio c’è solo l’imbarazzo della scelta, da quelli più artistici e sofisticati, offerti da marchi di nicchia e reperibili soprattutto online e nei negozi di design, a quelli più comuni ed economici, proposti anche dalle grandi catene di distribuzione, come Ikea, Leroy Merlin o Mondo Convenienza.

    Per rinnovare o ravvivare una parete con gli “wall stickers” non è necessario essere dei maghi del fai da te, basta avere un po’ di pazienza, leggere le istruzioni e il gioco è fatto. Il trucco, per evitare disastri, è solo scegliere con attenzione il posto dove incollare l’adesivo e segnare qualche punto di riferimento a matita, per poi fare aderire con precisione la pellicola con relativo disegno alla parete.

    Gli adesivi murali sono la soluzione ideale per reinventare un ambiente domestico, senza stravolgerlo completamente. Un esempio su tutti, la cameretta, le decorazioni per i bambini e per la camera da letto dei neonati. Dopo aver scelto i colori per le pareti, magari tinta unita, si possono rendere più speciali aggiungendo qualche figura adesiva: un muro azzurro, che simula un cielo terso, potrebbe essere arricchito con qualche palloncino, nuvoletta o un arcobaleno, rigorosamente sotto forma di stickers.

    Colori delle pareti

    Il miglior modo per decorare le pareti rimangono i colori.

    Un muro cambia aspetto con una bella mano di vernice e acquista carattere e personalità con tinte particolari e dettagli originali.

    In cucina o in bagno, ma anche in soggiorno, per esempio, per rendere speciale una parete anonima, si può appendere uno specchio o un quadro da incorniciare con una o più linee colorate. Basta scegliere il colore, preferibilmente di due toni più scuro rispetto a quello della parete, e con l’aiuto di riga e squadra disegnare a matita la cornice. Per evitare sbavature, prima di dipingere è importante “mettere in sicurezza” i bordi da non colorare con il nastro carta.

    Fissati i contorni e applicato il nastro carta, basta un pennello con le setole piatte di medie dimensioni (da scegliere in base alla larghezza scelta per la striscia), la vernice, da diluire con l’acqua secondo le dosi consigliate, e la voglia di dipingere. Dopo aver lasciato asciugare per una notte, si può rimuovere il nastro carta e godersi la decorazione da parete fai da te.

    Per realizzare, invece, cornici più elaborate o disegni più complessi, come, per esempio un albero su cui appendere tutte le fotografie di famiglia, si possono utilizzare gli stencil. Basta posizionare lo stencil sulla parete, e seguendo i contorni predefiniti, dipingere il disegno raffigurato, con il pennello o con la spugna imbevuta di colore.

    673

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN ArredamentoDecorazioniLavori Creativi

    Speciale Pasqua

     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI
    Oroscopo di oggi
    • Ariete
    • Toro
    • Gemelli
    • Cancro
    • Leone
    • Vergine
    • Bilancia
    • Scorpione
    • Saggitario
    • Capricorno
    • Acquario
    • Pesci