Decorazioni natalizie con la pasta: tante idee originali [FOTO]

da , il

    Decorazioni natalizie con la pasta – Siete in cerca di tante idee originali per creare dei lavoretti fai da te, in vista dell’arrivo delle prossime festività? Il riciclo creativo è sempre molto utile in tal senso, perché permette di riutilizzare materiali e oggetti che credevamo perduti, dando loro nuova vita e permettendoci di risparmiare, oltre che dare libero sfogo alla nostra fantasia e manualità. Certamente, è assai soddisfacente creare delle decorazioni natalizie con le nostre sole forze, che siano uniche e originali: potremmo, infatti, esporle in casa, appenderle sull’albero di Natale, aggiungerle al presepe o donarle come regalo a qualcuno a cui teniamo. Perché, dunque, non realizzare degli addobbi natalizi con la pasta? Ecco alcune idee originali e qualche semplice e prezioso consiglio per creare delle decorazioni natalizie con la pasta.

    Decorazioni natalizie con la pasta: angeli, stelle, alberelli di Natale e candele

    Sono diverse le idee da potere mettere in pratica per creare degli addobbi natalizi originali con la pasta. Semplici da realizzare sono gli angeli: ciò che vi serve sono 5 confezioni di pasta di diversi formati – rigatoni, lumache, gnocchetti e farfalle, ad esempio – e della colla vinilica. Come fare? I rigatoni rappresenteranno i corpi; le due lumache saranno le braccia; gli gnocchetti le teste e le farfalle le ali. Che dire delle stelle? Potreste utilizzare delle ruote: incollatene una centrale e sei tutte intorno aggiungendone, poi, due per lato. Non possono mancare, inoltre, degli alberelli di Natale: incollate tre ruote nella prima fila, due ruote nella seconda e una sola ruota nella terza aggiungendo,poi, un rigatone, una pennetta o un fusillo come piede del vostro albero di Natale. Come creare, invece, delle candele? Incollate tre rigatoni sovrapposti e inserite all’interno dell’ultimo un fusillo o uno gnocchetto, che possa simulare la fiammella.

    CONSIGLI PER CREARE STELLE DI NATALE CON IL RICICLO CREATIVO

    Decorazioni natalizie con la pasta: Babbo Natale, pupazzi di neve e ghirlande

    Perché non dare vita a Babbo Natale? Vi basterà incollare un rigatone per il corpo, due pipe rigate per le braccia, una ruota per la testa, una conchiglia capovolta per il cappello e degli spaghetti sminuzzati per la barba. Classici sono, poi, i pupazzi di neve: per realizzarli, utilizzate semplicemente un rigatone per il corpo, due mezze penne per le braccia e una ruota per la testa. Come dare vita a delle ghirlande? Incollate tra di loro, circolarmente, delle farfalle e incollate ai lati dei fusilli, che formino degli angoli di 45 gradi. Infine, non dimenticate che potete lasciare alla pasta la sua colorazione naturale o sbizzarrirvi con i colori: potreste, ad esempio, utilizzare delle tempere diluite in poca acqua o della vernice spray atossica. Non dimenticate, ad ogni modo, di sfogliare la nostra fotogallery, dove potrete trovare molte altre idee originali per creare delle decorazioni natalizie con la pasta uniche.

    SCOPRI I SEGNAPOSTO NATALIZI CON IL RICICLO CREATIVO