Decorazioni fai da te: fiori di madreperla sui sandali

da , il

    Sandali con fiori in madreperla

    Il lavoro decorativo di oggi prevede come soggetto un paio di sandali (oppure andranno bene delle ciabatte con una fascia sul collo del piede), a cui andremo ad applicare un fiore con petali in madreperla, creato con le vostre mani nel modo spiegato in questo articolo. Materiale necessario: procuratevi un tubetto di colore madreperla, una cartelletta di plastica da cui ricaveremo due fogli di plastica trasparente, del filo metallico di ottone dorato da 0,4 millimetri, un tronchesino, della guttaperca verde, 2 perline di vetro madreperlate e della colla bicomponente.

    Preparazione scaglie in madreperla: prendete un foglio di plastica trasparente, ricavato anche da una cartelletta di plastica da ufficio, e applicatevi sopra una prima esigua quantità di colore madreperla, stendendolo leggermente e muovendolo con movimenti circolari mediante uno stuzzicadenti (lasciando un minimo spessore di qualche centimetro) per un diametro di circa un paio di centimetri, a piacere in base a quanto piccole vorrete ottenere le scaglie di madreperla. Lasciate asciugare per la quantità specificata sul tubetto del colore, ritagliate quindi il petalo, fissando sul retro (parte con la plastica), un gambo di filo di ferro. Fate questa procedura per tutta la quantità di scaglie necessarie.

    Come spiegato precedentemente formate i petali con il filo metallico in 2 o 3 grandezze diverse e quando saranno asciutti (24 ore circa), uniteli alla perla precedentemente ingambata con filo metallico, facendolo passare tra i due forellini. La perla andrà a formare il pistillo centrale, i petali più piccoli all’interno mentre verso l’esterno via via i più grandi. Rifinite coprendo il gambo con il guttaperca verde.

    Per incollare il fiore ai sandali ripiegate a spirale lo stelo per appiattirlo e usate colla bicomponente o silicone trasparente. E il nostro lavoretto decorativo è terminato.