Decorazioni fai da te con le conchiglie

Decorazioni con conchiglie

Vi sarà sicuramente capitato di raccogliere conchiglie durante le vacanze al mare, oppure ve ne hanno regalate. Le conchiglie sono perfette per le decorazioni fai da te e per rinnovare o abbellire l’aspetto di alcuni oggetti. Esistono conchiglie di diverse dimensioni e colori, alcune con superficie liscia che si adattano ad essere dipinte. Prima di iniziare qualsiasi lavoro con le conchiglie, è necessario lavarle bene con acqua del rubinetto, per togliere tutti i residui di sabbia. Poi, vanno asciugate. Il lavoretto più semplice che si può fare con le conchiglie, è quello di dipingerle. Si usano colori acrilici o tempere, poi si usa una vernice protettiva trasparente lucida o opaca.

  • portapenne conchiglie
  • centrotavola conchiglie e candela
  • lampada conchiglie
  • cornice conchiglie
  • cofanetto conchiglie
  • centrotavola conchiglie

Potete anche realizzare delle collane; in questo caso raccogliete le conchiglie spesse, quelle più resistenti, perché dovrete fare un foro su ognuna per infilare il cordino, quindi vi capiterà di scheggiarne. E’ meglio averne in abbondanza, quindi!.

Con le conchiglie potete decorare qualsiasi superficie: con la colla a caldo potete incollare conchiglie sulle cornici, o su vasi di vetro. Le conchiglie daranno un tocco in più a cofanetti, copertine rigide di agende, e possono essere inserite in vasi o calici di vetro insieme a delle candele. Con le conchiglie si realizzano anche dei meravigliosi centrotavola.

Nella fotogallery potete trovare alcune idee per decorare con le conchiglie.

  • portapenne conchiglie
  • centrotavola conchiglie e candela
  • lampada conchiglie
  • cornice conchiglie
  • cofanetto conchiglie
  • centrotavola conchiglie
Segui Pour Femme

Martedì 17/05/2011 da

Commenta

Ricorda i miei dati

Pubblica un commento
Segui PourFemme
Scopri PourFemme
torna su