Decorazioni con la lana: idee fai da te originali [FOTO]

da , il

    Decorazioni con la lana, per dare un tocco unico, fatto di creatività, calore e fantasia, alla maggior parte degli ambienti domestici in vista del freddo inverno. Ecco tante idee fai da te originali, alcuni spunti interessanti e qualche suggerimento utile per dilettarsi a realizzare decorazioni in lana per sé o per gli amici, per creare oggetti speciali anche da regalare in occasione delle prossime festività natalizie.

    Ghirlande di lana

    Bastano alcuni gomitoli di lana, un po’ di pazienza e una struttura base per una ghirlanda e la prima decorazione in lana fai da te è pronta. Allo scopo, si possono creare anche basi fai da te, intrecciando il fil di ferro, ma anche ritagliando polistirolo o cartone. Pronta la base, sia acquistata allo scopo o fatta manualmente, non resta che agghindarla con la lana: il consiglio è di ricoprire l’intera superficie disponibile, avvolgendola con i fili di lana, scegliendo il gomitolo di un solo colore oppure sovrapponendo e mixando sfumature cromatiche e tipologie di lana differente; dopo aver fissato tutto con un nodo e, per ulteriore sicurezza, con un po’ di colla a caldo, la ghirlanda può essere decorata a piacere con nastri o fiori di lana, fiocchi o accessori e dettagli di vario genere.

    Per chi ama i lavori a maglia, questo è un buon metodo anche per utilizzare in modo creativo e divertente gli avanzi di lana, i vari rimasugli di gomitoli e matasse. Con la stessa tecnica, poi, si possono realizzare anche dei simpatici copri vaso in lana: basta avvolgere il filo attorno al vaso e il gioco è fatto.

    Palle di lana

    A colpi di fili di lana si possono creare anche splendide palle decorative, da utilizzare per addobbare la casa in vista del Natale, ma non solo, se si scelgono colori non prettamente natilizi, anche per aggiungere un dettaglio sfizioso al centrotavola o per impreziosire le stanze con soprammobili originali. Per realizzare le palle di lana, basta prendere dei gomitoli del colore scelto e del fil di ferro, preferibilmente leggero, facile da maneggiare e plasmare, dalle sfumature metalliche che risaltano maggiormente. Il primo passo è realizzare, come una sorta di reticolo sferico dalle maglie larghe, la base con il fil di ferro, che vai poi ricoperta con i fili di lana. Le dimensioni e i colori sono lasciati al gusto e alle necessità: se per creare delle palline da appendere all’albero meglio non esagerare con la grandezza, quando servono palle decorative per riempire un vaso cilindrico in vetro piuttosto grande, per esempio, le palle di lana fai da te possono anche raggiungere un diametro maggiore.