Decora un piatto in vetro in decoupage con lune e soli dorati

da , il

    Piatto decoupage vetro decorato lune e soli

    Cosa ne dite di un nuovo lavoretto decoupage, realizzato sul retro di un piatto di vetro utilizzando immagini di soli e lune dorate su un fondo blu elettrico. Ecco tutto quello che vi serve. Materiale necessario: procuratevi innanzitutto un piatto fondo in vetro trasparente, della carta decoupage con immagini di soli e lune, della colla vinilica che poi diluiremo, dell’alcol, un panno di cotone, della vernice spray blu elettrico, un pennello tondo numero 18, una ciotola piccola per contenere la colla ed infine un paio di forbicine da manicure (molto più precise in fase di ritaglio delle immagini). Ora, seguendo le istruzioni passo a passo che trovate di seguito, insieme alle immagini guida, scoprite come realizzare il lavoretto decorativo di oggi.

    Come pulire il piatto e preparare il necessario per la decorazione

    Istruzioni decorazione piatto in vetro

    Con le forbici da manicure, ritagliate con precisione i soli e le lune, facendo molta attenzione a essere più precisi possibile, muovendo in maniera sincronizzata sia la mano che tiene le forbici, sia quella che tiene la carta con il ritaglio. Capovolgete il piatto, esponendo il retro di esso. Pulitelo bene utilizzando un panno di cotone e dell’alcol, in modo da eliminare ogni traccia di polvere, sporco e grasso (anche se non vi sembra, ci sarà sempre un piccolo residuo). Prima di passare al seguente step, preparate la colla in una piccola ciotola, diluendo 3 cucchiai di colla vinilica con 2 cucchiai di acqua. Dopodiché iniziate già a posizionare i ritagli ottenuti, facendovi un’idea della posizione ideale.

    Come decorare il piatto a decoupage e applicare i ritagli
    Procedete a stendere la colla diluita sul primo ritaglio, dalla parte del disegno, visto che vedremo le immagini decoupage dal diritto del piatto. Posizionate dunque un ritaglio alla volta, partendo dal sole al centro e intorno quattro lune, come vedete nella fotografia in cima alla pagina. Con un panno umido tamponate le immagini, facendole aderire al meglio, eliminando eventuali bolle d’aria e togliendo residui di colla in eccesso rimasti sulla superficie del piatto. Lasciate quindi asciugare per due ore almeno prima di spruzzare uniformemente su tutto il retro del piatto, la vernice spray blu, mantenendo una distanza tra bomboletta e superficie da colorare, di circa 20 minuti, in modo da evitare l’applicazione di troppo colore e quindi l’eventuale formarsi di gocce di vernice che potrebbe colare e rovinare il lavoro. Lasciate asciugare per diverse ore e il nostro piatto è finito e decorato, pronto per essere esposto in qualche punto strategico della casa e donargli quel tocco di colore che serve per ravvivarlo.