Decora in decoupage floreale una vecchia pentola

da , il

    Decoupage floreale su vecchia pentola

    Rieccoci al nostro appuntamento fisso col decoupage. Oggi decoreremo con motivi floreali a vostra scelta, una vecchia pentola in metallo che non avete intenzione di utilizzare più ma che vorrete sfruttare ancora sia per dare sfogo alla vostra vena artistica, sia per decorare un punto strategico della vostra cucina. Materiale occorrente: pentola di alluminio, carta decoupage con motivi floreali, gesso acrilico bianco per il fondo, colori acrilici nero e verde pastello, forbici da ricamo, pennelli piatti piccolo e medio, pennello piatto piccolo a lingua di gatto, colla vinilica, carta vetrata fine, panno-spugna ed infine vernice opaca all’acqua, vernice sintetica lucida e opaca in gel.

    Preparate il fondo di gesso acrilico, quindi con il pennello piatto piccolo stendete sulla superficie esterna della pentola una mano di colore acrilico nero tralasciando i manici e lo spessore. Fate dunque asciugare per 2 ore. Con il pennello piatto piccolo stendete il colore acrilico verde pastello sui manici e sullo spessore del pentolino. Con il pennello piatto medio stendete lo stesso colore sulla superficie  interna e lasciate asciugare per altre 2 ore.

    Con le forbici da ricamo che garantiranno una migliore precisione, ritagliate le immagini floreali dalla carta decoupage. Fate delle prove di composizione quindi con il pennello a lingua di gatto stendete la colla sul retro del primo ritaglio da attaccare. Incollate il ritaglio sul pentolino e tamponatelo con il panno-spugna inumidito per eliminare grinze e residui di colla. Seguendo queste indicazioni completate la composizione e fate asciugare per le solite 2 ore.

    Stendete ora su tutta la superficie una mano di vernice all’acqua e attendete 4 ore. Rifinite con la vernice in gel stendendo quella lucida sulla superficie interna e i manici; fate asciugare 6 ore quindi passate la parte esterna con quella satinata. Il nostro lavoretto in decoupage è terminato e la nostra pentola è ufficialmente pronta per essere esposta in bella vista (anche perché non potrà più essere utilizzata per cucinare). Vi consiglio di non rischiare un lavaggio in lavastoviglie dato che potrebbe rovinare il lavoro appena fatto.