Cuscini fai da te: tante idee per la tua casa [FOTO]

da , il

    Ideali per arredare con gusto ogni ambiente domestico, dal soggiorno alle camere da letto, perfetti per rinnovare vecchi divani o poltrone un po’ troppo banali, i cuscini sono meravigliosi alleati dell’arredamento. Che siano tinta unita o rivestiti con tessuti coloratissimi e dalle fantasie più originali, per i più creativi, che non si accontentano dell’offerta presente nei negozi specializzati, cosa c’è di meglio che confezionare cuscini fai da te? Ecco tante idee per la tua casa.

    Cuscini fioriti

    Piccole roselline di pannolenci sembrano spuntare dal cuscino, dandogli un aspetto davvero originale, romantico e tridimensionale.

    L’occorrente. Pannolenci colorato; un’imbottitura per cuscino; una fodera per cuscino; forbici; righello; matita; ago e filo.

    Come fare. Innanzitutto dovete tagliare le strisce di pannolenci, necessarie per realizzare le roselline, aiutandovi con il righello e la matita per tracciarne i contorni; per comporre i fiori, basta arrotolare su se stesse le strisce di tessuto e fissare l’estremità con ago e filo. Realizzate tutte le roselline, non resta che cucirle sulla fodera del cuscino, infilare l’imbottitura e il gioco è fatto.

    Scritte eco-friendly

    Un cuscino davvero originale, da personalizzare con l’iniziale del proprio nome o di quello della persona amata, con una frase o un numero speciale. E per farlo, niente pennelli o pennarelli, ma bottoni.

    L’occorrente.

    Bottoni colorati, preferibilmente riciclati, recuperati; un’imbottitura per cuscino; una fodera per cuscino; forbici; matita; ago e filo.

    Come fare.

    La prima cosa da fare è tracciare con la matita (o con il gesso da sarto) i contorni della scritta o del disegno da realizzare, poi non resta che armarsi di pazienza, ago, filo e bottoni, per cucire i bottoni lungo le linee disegnate. Infilata l’imbottitura nella fodera decorata, il cuscino fai da te è pronto.

    Cuscini classici

    Questo progetto di cucito mira alla creazione di cuscini rettangolari, rivestendoli di stoffe un po’ antiquate, ideali da mettere su un divano antico.

    L’occorrente. Per questo cuscino, è necessario procurarsi una tela di cotone a righe bianche e rosse e una di cotone a fondo azzurro e stampata a fiori; del cotone numero 50 e un’imbottitura sintetica. Inutile dire che la scelta dei colori e delle fantasie dei tessuti è libera, così come la decisione se cucire a mano oppure usare una macchina per cucire.

    Come fare. Per la confezione del cuscino rettangolare in primo piano occorrono 50x 80 centimetri di tela rigata e 60×60 centimetri di tela a fiori. Nella tela a fiori tagliate due rettangoli di 40×30 centimetri e una striscia di 20×60 centimetri che suddividerete in 8 pezzi da 30×5 centimetri. Orlate i due rettangoli a fiori. Cucite a macchina piegate in doppio le fettucce e fermatele ai lati lunghi dei rettangoli a circa 6 centimetri dagli angoli. Cucite piegata in doppio la tela rigata tralasciando un piccolo tratto, rivoltate a diritto, introducete l’imbottitura e chiudete a punti nascosti il tratto scucito. Fermate i due rettangoli fioriti a cuscino annodando a fiocco le fettucce.

    Dolcetto o scherzetto?