Cuscini fai da te con il riciclo creativo [FOTO]

da , il

    Cuscini fai da te con il riciclo creativo? Niente di più facile. Sì, perché con la giusta dose di creatività e fantasia, un pizzico di buona volontà e manualità si possono reinventare mille oggetti per trasformarli in uno splendido cuscino fai da te. Dalle magliette alle camicie, dai maglioni ai vecchi jeans tutto, volendo, può dar vita a un nuovo cuscino originale e decisamente unico. Ecco qualche spunto interessante, qualche idea da cui lasciarsi ispirare per creare cuscini diversi dal solito.

    Vecchi vestiti, nuovi cuscini

    copricuscini

    Basta che si tratta di tessuto, non importa troppo quale, di vecchi capi di abbigliamento a cui dare nuova forma e vita e il cuscino fai da te è servito. Si possono scegliere, per esempio, i jeans, che tagliuzzando e assemblando, possono dare vita a splendidi cuscini patchwork per dare un tocco di novità al divano di casa o alla poltrona del terrazzo. Si possono, inoltre, creare dei copricuscini in versione invernale, perfetti per la montagna ma non solo, riutilizzando i vecchi maglioni: allo scopo, si possono valorizzare anche chiusure, bottoni, alamari e dettagli delle maglie, come se fossero vere e proprie decorazioni del cuscino. Lo stesso discorso vale per le magliette, per le t-shirt, che si possono far “indossare” al cuscino con facilità e poi rifinire con qualche cucitura o qualche bottone, e per le camicie, dove i bottoni possono diventare gli accessori chic che danno un tocco in più al tutto.

    Cuscini con nastri e fettucce

    Cuscino con la fettuccia

    Incrociando e annodando, fissando e sovrapponendo, cucendo e assemblando nastri e fettuccia si possono creare splendidi cuscini fai da te. Cuscini realizzati a colpi di riciclo creativo che sembrano meravigliose creazioni crochet o coloratissimi elementi d’arredo capaci di dare un tocco di originalità a ogni divano o seduta di casa. Si possono, per esempio, scegliere nastri di due colori diversi e intrecciarli, fino a creare una sorta di tessuto leggermente traforato, che tagliato a strisce della stessa lunghezza, che poi vanno cucite l’una di fianco all’altra, diventano le protagoniste di un copricuscino davvero perfetto.

    Cuscini decorati fai da te

    cuscino a cuore con bottoni

    Con un po’ di fantasia ogni vecchio accessorio può diventare il dettaglio che fa la differenza. Anche quando lo scopo è rendere davvero unici del cuscini fai da te. Si possono decorare i copricuscini in tessuto applicando, per esempio, dei vecchi bottoni o delle perline recuperate da collane e bijoux rotti, che possono dare vita a disegni e greche, motivi e scritte.