Cura di un cucciolo di cane: accoglienza, igiene ed educazione [FOTO]

da , il

    Cura di un cucciolo di caneAccoglienza, igiene ed educazione di un amico a quattro zampe? Come comportarsi con il proprio cane è semplice, ma non tutti sono a conoscenza di ciò che va e non va fatto in presenza del proprio animale domestico: non è raro, infatti, dare per scontato che alcuni comportamenti adottati da noi esseri umani abbiano lo stesso significato in lingua canina, quando spesso non è in effetti così. Un cane sta, quindi, per entrare a far parte della vostra vita, divenendo parte integrante della famiglia: come comportarvi, allora, con il vostro dolcissimo e fedelissimo amico a quattro zampe? Vediamo insieme alcuni punti importanti da considerare e cosa comprare per far sentire subito a proprio agio il nuovo figlio peloso.

    Arriva un cane a casa: accoglienza ed igiene, cosa comprare

    Vi sono alcuni piccoli accorgimenti importanti da tenere a mente, quando si adotta un cagnolino. Prima di tutto, è bene decidere dove e come realizzare un angolo per il cibo e l’acqua: il posto ideale dove disporre le ciotole sarebbe la cucina o la veranda e la ciotola dell’acqua – a differenza di quella del cibo, che va tolta una volta terminato il pasto – deve essere sempre accessibile e piena di acqua fresca e pulita, che va cambiata ogni giorno; infine, sarebbe opportuno che le ciotole siano in acciaio inox, in quanto questo tipo di acciaio non permette ai batteri di depositarsi. Per dormire, l’angolo del riposo è altrettanto importante per i cani e deve essere un luogo tranquillo, ma che non sia isolato: il cane ha, infatti, necessità di sentirsi vicino a voi, pur mantenendo i suoi spazi. Come fare, allora? Certamente, dovrebbe essere un luogo come un angolo appartato di un corridoio, ad esempio, e che sia al riparo da spifferi: in questo modo, il vostro cucciolo sarà vicino a voi, ma non troppo e potrà controllare anche il resto della casa come piace fare a loro. In commercio, esistono moltissimi cuscini o brandine lavabili che, possibilmente, vanno riposti sollevati da terra per mantenere l’isolamento termico. Infine, è bene organizzare anche un angolo con dei faldoni, dove potrete far fare i bisogni al vostro cucciolo fino a quando non avrà completato i vaccini e potrà uscire per la passeggiata tre volte al giorno o più. Adesso, non vi resta che procurarvi dei giochini per farlo divertire, facendo attenzione che siano abbastanza robusti e a non perderlo mai di vista, perché i cuccioli – ma anche alcuni cani adulti – mordono ed ingoiano tutto ciò che passa loro sotto gli occhi.

    SCOPRI PERCHÉ I BAMBINI SONO PIÙ SANI CON ANIMALI IN CASA

    Arriva un cane a casa: educazione, come comportarsi

    Sul tema dell’educazione andrebbero scritte intere enciclopedie, per cui non è fattibile riassumere tutto in poche righe: ciò che, certamente, va ricordato è che è bene mettere dei paletti subito, perché i cani osservano il proprio “genitore umano” sin dall’inizio. Qualche esempio? I cani hanno moltissime energie da spendere – generalmente, mordono molto anche per questo – per cui andrebbero fatti stancare molto e cosa c’è di meglio di una lunga passeggiata o della socializzazione con altri animali? Il piccolo ha bisogno di socializzare e non va assolutamente sottovalutato questo punto, per cui una volta che avrà fatto tutti i vaccini, non perdete tempo e fategli conoscere il mondo e più persone e cani possibile: correre, giocare ed interagire sono, infatti, dei punti fondamentali per la corretta crescita di un cane, che deve essere abituato a non avere paura e ad essere socievole, perché un cane che ha paura potrebbe avere un giorno dei comportamenti “aggressivi”. Ricordatevi anche di ignorare il cane quando piange – ovviamente, non se pensate che stia male o abbia qualcosa – perché equivarrebbe a rafforzare quel comportamento e premiatelo con un croccantino appena fa qualcosa di buono, in modo tale che associ l’azione positiva al premio. Infine, suggeriamo di iscrivervi ad una valida scuola di educazione insieme al vostro piccolo: sarà, infatti, un modo eccellente per rafforzare il vostro rapporto, farlo socializzare con i suoi simili ed altre persone ed imparare come comportarvi con lui in molte occasioni per instaurare una sana relazione d’amore e rispetto reciproco.

    SCOPRI QUALI SONO GLI ANIMALI FAMOSI GRAZIE AL CINEMA E ALLA TV