Cucito: un cuscino ricamato a mano per le sedie della tua cucina

da , il

    Cuscino ricamato a mano

    Per realizzare questo bellissimo cuscino cucito a mano, abbiamo utilizzato stoffe e materiali diversi sopra le quali abbiamo fissato a punto erba, delle belle margherite bianche e gialle. Materiale occorrente: per un cuscino 40×40 cm procuratevi 35×35 cm di tela di juta, 4 strisce di 42×6 cm di cotonina a quadretti bianco/azzurro, 2 rettangoli di tessuto di cotone beige da 42×26 cm (per il dietro), uno scampolo di cotonina a quadretti bianco/giallo (per i fiori), 1,5 m di sbieco giallo alto 1 cm, della carta grafitata, una matita, un cuscino imbottito in misura oppure ovattina per imbottirlo ed infine ago e filo di cotone azzurro.

    Riportate con la carta grafitata le sagome dei fiori sulla cotonina a quadretti bianco/giallo e ricamate con il cotone i contorni a punto erba. Tagliate i fiori attorno al ricamo lasciando attorno ad ognuno un eccedenza di tessuto di 2 centimetri circa. Sovrapporre alla tela di juta le 4 strisce di cotonina a quadretti bianco/azzurro in modo da formare una cornice con gli angoli a 45°.

    Profilare l’interno della cornice con lo sbieco giallo cucito piatto. Imbastire i fiori in posizione e cucirli sulla tela juta con i piccoli punti nascosti ripiegando l’eccedenza di tessuto, verso l’interno sotto i petali aiutandosi, mano a mano con la unta dell’ago. Nei punti di congiunzione dei petali praticare un taglietto fino alla base  per facilitare la piegatura del tessuto.

    Per foderare il cuscino orlare di 4 cm uno dei lati lunghi di ciascun rettangolo del dietro; sovrapporli lungo i lati orlati in modo da ottenere un quadrato di 42×42 cm. Cucirli agli estremi dell’apertura per 7 cm. Sovrapporre, diritto contro diritto, il davanti al dietro e cucire tutt’attorno a 1 cm dal margine. Rivoltare e imbottire.