Creiamo un centrotavola con un’anguria: non solo lanterne con le zucche!

da , il

    centrotavola anguria

    Che ne dite di creare un centrotavola curioso e simpatico per una festa tra amiche? Avrete bisogno di una bella anguria rotonda, che può facilmente diventare un divertente contenitore da posizionare in mezzo al nostro tavolo. Proprio come quello che possiamo vedere qui sopra: dopo aver visto le zucche intagliate per Halloween 2011, eccoci qui ad ammirare i meloni intagliati. Praticamente con la frutta si possono creare tutte le opere d’arte possibili e immaginabili, basta solamente dar libero sfogo alla propria creatività e alla propria manualità.

    Innanzitutto compriamo una bella anguria rotonda, ricordandoci di tagliare alla base almeno un centimetro, per poter dare stabilità al nostro centrotavola, che altrimenti rotolerebbe da una parte all’altra del tavolo, investendo i vostri piatti e i commensali presenti nella vostra sala da pranzo. Dopodiché pensate a quale faccetta volete dare alla vostra anguria.

    Con una matita disegnate sulla superficie la faccia, come in questo caso, o il disegno he avete deciso di intagliare sulla superficie del frutto. A questo punto fate una linea intorno alla parte superiore, per poter tagliare con più facilità il coperchio: per il ritaglio potete usare un coltello. Potete anche realizzare delle decorazioni come in figura, per abbellire il “cappello” della vostra anguria. Ricordatevi anche di svuotare l’interno: lo potete usare per realizzare una gustosa macedonia!

    Ora è giunto il momento di intagliare la parte anteriore: realizzate con il coltello lo smile o il disegno scelto, seguendo le linee prima tracciate. Riempite poi il centrotavola o con la frutta da servire a fine pasto, oppure con dei deliziosi fiorellini. O ancora dei regali da donare ai nostri commensali.