Crea uno scacciapensieri da aggiungere ai tuoi lavoretti creativi

da , il

    Scacciapensieri resina fai da te

    Andiamo ad arricchire la nostra collezione di lavoretti creativi fai da te con la quale impreziosire la nostra casa, riempiendola di oggetti personalizzati, o come questo, creato da zero. Si tratta di uno scacciapensieri realizzato dalla fusione di resine colorate con la quale abbiamo creato tanti dischetti e uniti tra loro. Materiale necessario: granelle di resina trasparenti (potrete trovare questo prodotto nei negozi specializzati), vassoietti rotondi di metallo di varie misure che fungeranno da stampini, carta da forno, carta di alluminio per alimenti, stecconi di legno da spiedo, un cucchiaino da tè, trapano da bricolage ed infine un filo di nylon che ci servirà per unire tra loro i vari dischetti.

    Iniziate a versare la granella con il cucchiaino nel vassoi etto di metallo formando dei cerchi concentrici, alternando i colori con le granelle trasparenti. Fate attenzione a non superare i 4/5 millimetri di spessore. Portate la temperatura del forno a 180° e infornate il vassoietto. La resina comincerà a sciogliersi dopo 5 minuti se il forno è piccolo mentre ci vorranno anche 20 minuti se il forno è più grande (questione di dispersione di calore).

    Appena la granella inizierà a fondere, estraetela. Con lo stecco da spiedino, partendo dal centro disegnate delle linee facendo penetrare i colori l’uno nell’altro. Infornate nuovamente finché la granella non sarà del tutto fusa (per altri 5 minuti circa). Lasciate raffreddare per 10 minuti circa prima di estrarre il vassoio. Dopo aver realizzato i vari cerchi forateli col trapano e legateli tra loro con il filo di nylon.

    Fate attenzione che quando si realizzano molti oggetti di seguito sciogliendo le granelle in forno, può capitare che si diffonda un leggero odore di plastica fusa. Areate bene l’ambiente in questo caso. Una volta detto questo, divertitevi a creare nuovi lavoretti creativi fai da te.

    Dolcetto o scherzetto?