Come decorare le tovaglie [FOTO]

da , il

    Come decorare le tovaglie? Perché se le solite tovaglie e tovagliette tinta unita hanno stufato, non è necessario buttarle si possono reinventare a colpi di creatività e manualità. Si possono ricamare, decorare con perle e perline, strass e paillettes, ma anche dipingere e colorare in tanti modi differenti. Ecco alcune idee originali.

    Dipingere e decorare le tovaglie

    Anche la più banale delle tovaglie bianche con un po’ di fantasia e qualche tocco di colore può trasformarsi in un accessorio divertente. Si possono disegnare forme e scritte, pois e righe, per esempio, utilizzando degli appositi stencil, che riducono al minimo le possibilità di errore. Ma si può anche disegnare e dipingere a mano libera sul tessuto della tovaglia: dai fiori alle composizioni più articolate, basta armarsi di colori appositi per la stoffa e il gioco è fatto.

    Perfetti per decorare le tovaglie anche gli accessori più insoliti. Se chi ama l’effetto luminoso non sarà resistere a qualche ricamo a base di paillettes e strass, non sono da escludere nemmeno le decorazioni a colpi di frange e volant, con inserti preferibilmente realizzati in altri tessuti, in diversi colori (meglio se in gradazione) e consistenze.

    Una tovaglietta decorata con il decoupage

    Un’idea divertente per personalizzare le vecchie tovagliette di casa in legno, monotone e monocromatiche sfruttando la tecnica del decoupage. Allo scopo, è necessario procurarsi, oltre alle tovagliette da mettere completamente a nuovo: dei colori acrilici specifici per il tessuto, colla vinilica, una ciotola d’acqua, forbici, pennello tondo, pennello piatto, pennello a goccia, panno-spugna, carta stampata con soggetti a scelta in carta decoupage, nastro adesivo di carta, carta vetrata fine, vernice opaca all’acqua, vernice sintetica lucida in gel.

    Quando l’occorrente è tutto pronto, non resta che stendere due mani di colore acrilico panna e dopo un’ora di attesa definire i profili della tovaglietta con del colore acrilico grigio oppure oro. Bagnare un pennello piatto grande in acqua e sporcatelo con del colore terra d’ombra per poi passarlo sull’intera superficie.

    Dopo aver ritagliato i soggetti scelti e averli immersi per qualche secondo in acqua, applicarli sulla superficie delle tovagliette dopo aver steso sul retro della colla vinilica, per poi tamponarlo con una una spugna per farlo aderire meglio. L’ultimo tocco è una mano di vernice all’acqua.

    Dolcetto o scherzetto?