Crea un portabracciali fai da te [VIDEO]

da , il

    Crea un portabracciali fai da te [VIDEO]

    Bracciali e braccialetti in abbondanza, ma dove metterli? Per non riporli alla rinfusa nel solito cassetto, ma esporli in bella mostra sul comò, basta creare un portabracciali fai da te. In modo semplice e originale, seguendo le nostre istruzioni e guardando il video tutorial proposto. Non serve molto materiale e nemmeno troppo ingegno per regalarsi, o perché no, regalare uno splendido portabracciali fai da te. Ecco come.

    L’occorrente. Due tubi di plastica o di cartone, lunghi circa 30 cm e con un diametro di 3,5 cm; forbici; feltro nero; colla a caldo o colla molto potente; una matita bianca; 2 bastoni di legno di diverse altezze (15-20 cm) neri; vernice acrilica nera e un pennello; un vecchio tagliere di legno (preferibilmente rettangolare).

    Come fare. Misurare il feltro con il tubo, per evitare di avere tessuto in eccesso; ritagliarlo a misura e incollarlo sul tubo, in modo da ricoprilo interamente; prendere le misure dell’estremità circolare del tubo con una matita bianca per ritagliare il feltro necessario e chiudere le due estremità con l’aiuto della colla (da stendere con attenzione sui bordi). A questo punto, ripetere lo stesso procedimento sull’altro tubo. Pronti i due tubi, ricoperti alla perfezione con il feltro, non resta che montare il tutto: incollare i bastoni di legno al centro due tubi e incollarli sul tagliere in legno (per le più pratiche del trapano, si possono fissare anche con le viti); rifinire il tutto, con una pennellata di colore acrilico sul tagliere e sulle eventuali imperfezioni dei tubi. Dopo aver lasciato asciugare colla e colore per qualche ora, il portabracciali è pronto per essere utilizzato e i bracciali pronti per essere esposti!

    Un’altra idea

    Anche un bel ramo di legno può trasformarsi in un originale portabracciali. Basta prendere un vaso, da riempire fino a metà (in modo da dare stabilità al tutto) con un pezzo di spugna da fiorista sassolini, gemme e piccoli accessori a piacere; infilzare il ramo nella spugna e il portabracciali eco-chic è pronto. E, per ottenere un effetto ancora più scenografico, guadagnando più spazio per bracciali e bijoux, si possono utilizzare più rami, in modo da realizzare una sorta di albero prezioso. Un’unica raccomandazione: scegliere con attenzione i rami, preferendo quelli più sporgenti, piuttosto ricurvi, più indicati allo scopo.

    SCOPRI TANTE IDEE PER CREARE BIGIOTTERIA FAI DA TE