Costume di Carnevale burlesque fai da te

Come creare un costume di Carnevale burlesque fai da te? Ecco alcuni preziosi e semplici consigli.

da , il

    Costume di Carnevale burlesque fai da te – State cercando delle idee originali per realizzare un costume di Carnevale che lasci tutti a bocca aperta? Se i soliti costumi vi hanno abbondantemente annoiate, il costume di Carnevale burlesque potrebbe essere ciò che fa al caso vostro. Si sa che realizzare un costume con le proprie mani è, certamente, molto più soddisfacente che acquistarlo già pronto. Come fare, dunque? Ecco alcuni preziosi e semplici consigli e delle idee originali per creare un costume di Carnevale burlesque fai da te con successo.

    Il tessuto

    Per realizzare un vestito di Carnevale come si deve, le prime cose che vi servono sono una buona dose di manualità, pazienza e tanta fantasia e creatività. Come procedere, per quanto riguarda il resto? Per confezionare un bustino burlesque sexy e personalizzato, potete utilizzare del tessuto a vostra scelta – del colore che preferite, ma possibilmente nero o rosso – e delle paillettes decorative che siano in tinta.

    SCOPRI ALCUNI COSTUMI DI CARNEVALE DA NON PERDERE

    Il bustino

    Come iniziare? Cercate online un cartamodello base e ricavate dal ritaglio di tessuto tutte le sagome che corrispondono al centro sui laterali e sul davanti: per la parte posteriore, calcolate il doppio della parte laterale rispetto a quella davanti. Una volta ritagliati tutti i pezzi per formare il bustino burlesque, utilizzate degli spilli per unire le sezioni della parte anteriore, sovrapponendo i ritagli di tessuto corrispondenti, con una cucitura con ago e filo di cotone che sia in tinta con il tessuto scelto. Quando avrete unito tutte le parti – comprese quelle del lato posteriore – potrete decorare a piacere il bustino, usando delle paillettes da applicare con ago e cotone. Lasciando, inoltre, libere le parti centrali del davanti, potrete cucire dei gancetti di metallo – distanziandoli tra loro di qualche millimetro – e aggiungere un cordoncino in tinta per chiudere il vostro capo d’abbigliamento sexy. In alternativa, se non riuscite a crearne uno con le vostre mani, potrete trovarne molti in vendita online: c’è, infatti, solo l’imbarazzo della scelta.

    Le calze

    Per un costume di Carnevale burlesque, non possono mancare dei collant neri velati, che abbiano una riga cucita sul retro: in alternativa, potete ricorrere a delle calze a rete o a delle autoreggenti.

    La gonna

    Per quanto riguarda la gonna, potete utilizzarne una semplice che arrivi sopra al ginocchio e di cui arricciare – con ago e filo – eventualmente, i vari strati: ciò che è certo è che le gambe dovranno vedersi!

    I guanti

    Per concludere il vostro look vintage, non dimenticate un paio di guanti lunghi: magari, ne avete un paio dimenticati nell’armadio o potreste farveli prestare da un’amica.

    Le scarpe

    Le scarpe devono essere, assolutamente, con tacchi alti: bandite assolutamente, infatti, le scarpe basse.

    Il trucco

    Infine, come dovrà essere il trucco? Non dovrà mancare il rossetto rosso e un tocco di nero per gli occhi: così facendo, infatti, potrete rivivere tutta la sensualità delle ballerine del Moulin Rouge.

    SCOPRI COME REALIZZARE DEI VESTITI DI CARNEVALE A MANO