Cosmetici fai da te: come realizzare la crema doposole per il mare

da , il

    crema doposole

    L’utilizzo dei cosmetici fai da te prevede anche la possibilità di creare le creme solari, compresa la crema doposole, molto utile per le nostre vacanze al mare, ma anche per la vita quotidiana. La crema doposole è un obbligo nel momento in cui si passano intere giornate al sole: usata dopo la doccia, permetterà alla nostra pelle di rimanere sempre fresca ed idratata, nonostante una prolungata esposizione al sole. Ovviamente, il suo uso va preceduto da quello di una normale crema solare ad alta protezione. Per fare la crema doposole, procuratevi del miele, un po’ di limone e 30 g. di glicerina. Iniziamo!

    Prendiamo una ciotolina e versiamo al suo interni 3 cucchiai di miele, insieme a 2 cucchiai di succo di limone. Mescoliamo bene, in modo che non vi siano grumi: il composto deve essere liscio ed omogeneo, di un colore tra il giallo e l’arancio. Ora prendiamo la glicerina ed aggiungiamola agli altri ingredienti. Continuiamo a mescolare, sempre in una stessa direzione, evitando grumi e mischiando bene tutti gli ingredienti.

    La quantità dei prodotti è per una sola applicazione, quindi, una volta ottenuta la crema, possiamo subito spalmarla in tutto il nostro corpo. Attendiamo mezz’ora, poi possiamo sciacquare con dell’acqua calda. Se avete problemi epidermici, consultate un medico prima di fare la vostra crema doposole; se invece ne volete fare in maggiore quantità, basterà aumentare i grammi e confezionare la crema in un apposito barattolino.

    Oltre la crema doposole, possiamo imparare a realizzare la crema solare o una deliziosa crema per il viso agli agrumi.