Cosa visitare in Tunisia

Ecco cosa visitare in Tunisia, per un viaggio indimenticabile. Storia, cultura, natura, mare e spiagge, questo Paese ha davvero tanto da offrire.

da , il

    Se state programmando un viaggio in Tunisia, ecco cosa visitare e le località più belle di questo splendido Paese. Molti pensano che la Tunisia sia solo spiagge e mare. In realtà nasconde molte località e molti villaggi dal fascino antico. Ecco allora le mete da non perdere per un viaggio indimenticabile.

    Mahdia

    Mahdia è una città di mare, conosciuta per le sue splendide spiagge. E’ una delle località più turistiche della Tunisia, con molti resort situati lungo la costa. Il centro è molto suggestivo, ricco di palazzi e di monumenti antichi, oltre a molti negozietti di souvenir.

    Hammamet

    Anche Hammamet è una località molto frequentata dai turisti. Le spiagge bianche e l’acqua calda del mare sono l’attrazione principale. Da non perdere una passeggiata nel centro della città vecchia, fra le strette viuzze della Medina e le casette decorate con le porte blu.

    Monastir

    Monastir è una città che ha molto da offrire e merita di essere visitata. Fra le principali attrazioni c’è il Ribat di Harthema, un complesso militare politico risalente al 796, le numerose moschee, e il Museo Islamico all’interno del Ribat.

    Djerba

    L’isola di Djerba è la perla della Tunisia. Qui ci sono le spiagge più belle del mondo, mare cristallino, natura e resort di lusso, che fanno di questa località una delle più ambite del Paese.

    Rovine della città di Cartagine

    Le rovine della antica città di Cartagine sono uno dei siti archeologici da non perdere. Nonostante la maggior parte degli edifici siano stati danneggiati dal tempo, molti turisti non rinunciano a visitarla.

    Città Santa di Kairouan

    Kairouan è patrimonio dell’Unesco. Fu fondata dagli arabi nel VII secolo. Da non perdere una visita alla Grande Moschea, che è una delle più importanti di tutta la nazione.

    Douz

    Douz è la città tunisina che apre le porte al deserto del Sahara. Qui c’è anche una delle oasi più grandi della Tunisia. Unica!

    Tozeur

    A Tozeur si respira tutto il fascino del deserto, fra le casette costruite per sfuggire al gran caldo, fino ai paesaggi sabbiosi a perdita d’occhio.

    Nefta

    L’oasi di Nefta è certamente la più bella della Tunisia. Si trova accanto al lago salato di Chott El Djerid e da qui si possono ammirare il mare e i piccoli villaggi del deserto.