Consigli per coltivare ortaggi sul balcone

da , il

    pomodorini in vaso

    Non è necessario avere un orto per trasformarvi in perfette contadine! Basta un balcone o un terrazzo e il gioco è fatto! Non aspettatevi dei raccolti stratosferici, però: gli ortaggi e le erbe aromatiche coltivate sul balcone, come potete immaginare, vi daranno dei risultati decisamente miseri rispetto a ciò che otterreste con un orto. Per fortuna, per facilitare le cose anche a chi non è un’esperta, le piantine già pronte si trovano un po’ ovunque, anche nei supermercati. Basterà travasarle in vasi più grandi.

    Sul balcone si possono coltivare le erbe aromatiche, ma anche alcuni ortaggi. Naturalmente tutto dipende dalle dimensioni del vostro balcone e dall’esposizione al sole. Spinaci, prezzemolo e mirtilli stanno bene anche in posizioni dove il sole batte poco. Pomodori, peperoni, zucchine e melanzane vogliono molto sole; i pomodori pachino, la menta, il basilico e la salvia possono essere coltivati anche nei vasi appesi, se il vostro problema è la mancanza di spazio.

    Nei vasi abbastanza grandi potete coltivare le fragole. Anche i peperoncini si adattano perfettamente alla coltivazione sul balcone. Invece delle solite piante e dei soliti fiori, il vostro balcone si potrà trasformare in un orto in miniatura! Sarà una grande soddisfazione portare in tavola gli ortaggi che avete coltivato da sole.