Consigli fai da te: impara a raccogliere i capelli con le bacchette

da , il

    Tra i molti consigli fai da te tra cui trovare una certa utilità a livello personale vi è quella imparare a raccogliere i capelli con le bacchette. L’idea è particolarmente pratica quando fa caldo e non avete a disposizione pinze o elastici per capelli (quelli di uso comune sono terribili da mettere in testa, soprattutto quando dovete toglierli). In questa guida scoprirete i consigli fai da te per raccogliere i capelli con due bacchette, un’idea da sfruttare in ogni occasione.

    Tra i vari accessori fai da te che potete realizzare per prendervi cura della vostra acconciatura potete prendere spunto dall’idea di realizzare un cerchietto per capelli, un’altra proposta comoda da avere sempre a disposizione per disciplinare la vostra chioma -soprattutto se avete una frangia lunga o un ciuffone- nei momenti di gran caldo.

    Raccogliete i capelli con le bacchette può non essere così semplice, soprattutto se li avete fini e molto dritti: potete infatti realizzare questi consigli fai da te con l’ausilio di matite o penne, se non avete a disposizione le apposite bacchette per capelli.

    Se avete due supporti, procedete bloccando i capelli con la mano sopra l’orecchio, mentre con l’altra mano occupatevi di raccogliere la chioma in una coda alta. Con la stessa mano, tenedo la chioma stretta, attorcigliatela nel senso della lunghezza e create uno chignon artigianale.

    L’estremità finale della vostra coda alta deve quindi passare sotto lo chignon, quindi prendete una bacchetta per fermare i capelli in senso diagonale dall’alto verso il basso. Per fare in modo che riusciate effettivamente a raccogliere i capelli con le bacchette inserite il supporto nello chignon realizzando una sorta di onda, riproducendo il movimento dell’ago che entra ed esce dalla stoffa.

    Seguite i nostri consigli per proseguire questa acconciatura e raccogliere i capelli con le bacchette: dopo aver passato il primo step, procedete utilizzando la seconda bacchetta, riproducete il tutto nella direzione diagonale opposta alla precedente: le bacchette riprodurranno quindi una sorta di X mantenendo quindi l’acconciatura raccolta.