Come togliere l’odore di pipì di gatto dalle superfici: dal tappeto al divano fino al pavimento

Come togliere l'odore di pipì di gatto dalle superfici? Ecco i consigli pratici per rimuovere gli odori dal tappeto al divano fino al pavimento.

da , il

    pipi gatto

    Come togliere l’odore di pipì di gatto dalle superfici? Chi ha un gatto in casa, si sarà sicuramente trovato di fronte al problema della sua pipì. L’odore sgradevole generato dall’urina del gatto è molto difficile da eliminare: per risolvere il problema bisogna adottare delle buona abitudini e procedere con una pulizia molto accurata. Ecco allora alcuni consigli pratici per togliere l’odore dal tappeto al divano fino al pavimento.

    Asciugare con carta assorbente

    1

    Per prima cosa, cerca di asciugare il più possibile la quantità di urina dal tappeto o dalla moquette, con della carta assorbente o dei tovaglioli di carta.

    Detergente enzimatico

    enzi

    Utilizza un detergente enzimatico, che è totalmente biologico e contiene degli enzimi appunto che combattono le proteine della pipì di gatto, eliminando quasi completamente l’odore.

    Soluzione con aceto

    aceto

    Trascorsi alcuni giorni, se l’odore della pipì di gatto dovesse ancora essere presente, prepara una soluzione a base di aceto e acqua e versala all’interno di uno spruzzino. Bagna la zona interessata con il liquido e strofina fino a completo assorbimento.

    Superfici dure

    pavimento

    Se il tuo gatto ha fatto la pipì su una superficie dura, quindi sul pavimento o su un mobile, lavala con detergenti privi di ammoniaca. Dopo aver pulito la parte con dell’acqua, spruzza una soluzione di candeggina e acqua con rapporto 1:10, lascia agire per 30 secondi, sciacqua e asciuga.

    Pipì di gatto sui vestiti

    vestiti

    Se i tuoi vestiti hanno odore di pipì di gatto, aggiungi al solito lavaggio in lavatrice 60 ml di aceto di mele. Se l’odore ancora non scompare aggiungi al lavaggio successivo del detrgente enzimatico.

    Buone abitudini preventive

    gatto

    Abitua il gatto a utilizzare correttamente la lettiera lodandolo ogni volta che lo fa. Se dovesse fare pipì in un altro posto, non sgridarlo ma portalo con calma nella lettiera, facendogli capire che è lì che deve fare i suoi bisogni.

    Pulisci spesso la lettiera

    gatt

    Il gatto è un animale molto pulito ed è quindi molto importante che la sua lettiera venga pulita e profumata quotidianamente. In questo modo diminuirai il rischio che vada a fare la pipì in giro per la casa.

    Castrazione o sterilizzazione

    castrazione

    Un gatto castrato o sterilizzato sentirà molto meno il bisogno di marchiare il territorio. In questo modo potrai prevenire quasi totalmente il problema della sua pipì in casa.