Come si usa Snapchat

Ecco qualche informazione utile su Snapchat, su cos'è e come si utilizza al meglio questo nuovo social.

da , il

    Snapchat iPhone 6

    Come si usa Snapchat? Non serve un corso intensivo o istruzioni particolari, l’ultima moda del momento, questa applicazione di messaggistica istantanea che ricorda molto il modo di comunicare degli agenti segreti descritti nei film – del tipo questo messaggio o questa immagine si auto distruggeranno entro 10 secondi dopo la lettura – è più accessibile e semplice da utilizzare di quanto si possa temere. Ecco qualche indicazione e istruzione utile allo scopo, qualche suggerimento prezioso per diventare degli esperti di Snapchat, il nuovo social network che impazza tra giovani e giovanissimi, ma non solo.

    Di cosa si tratta

    Snapchat di cosa si tratta

    Una volta era Facebook, poi c’era Twitter e seguivano a ruota Instagram e Pinterest. Ora la nuova mania social, ancora più veloce del solito, si chiama Snapchat. Si tratta di un’applicazione di messaggistica istantanea che permette di pubblicare snap, cioè fotografie e video molto brevi con una scadenza temporale. In pratica, una volta scelto il contenuto, si pubblica e gli si danno pochi secondi di vita, trascorsi i quali, dopo le visualizzazioni di rito da parte di amici e conoscenti, la fotografia o il video in questione di auto distruggono scomparendo dal social network.

    L’occorrente

    Occorrente snapchat

    Come per tutti gli altri social network, non serve molto per diventare maghi di Snapchat. Basta avere a portata di mano, ma soprattutto di click, uno smartphone e una rete internet. A questo punto non resta che scaricare l’applicazione di Snapchat e installarla sul proprio dispositivo mobile, per cominciare a divertirsi a suon di immagini fugaci.

    Creare l’account

    Snapchat registrazione

    Scaricata l’applicazione sullo smartphone, si può procedere con la creazione dell’account personale. Account personale che si crea utilizzando il proprio indirizzo mail, decidendo una password e un nickname con cui mostrarsi alla rete dei contatti presenti nella stessa community virtuale. L’ultimo step prevede la conclusione della registrazione, che può avvenire solo tramite un sms di convalida.

    Al via con il divertimento

    snapchat selfies

    A questo punto si è davvero connessi e si può iniziare a essere davvero protagonisti del mondo di Snapchat. Come? Si comincia scattando una fotografia, per esempio. Che sia un selfie o meno, scorrendo con il dito sullo schermo dello smartphone si possono scegliere filtri ed effetti speciali, aggiungere scritte e didascalie personalizzate per rendere ancora più unica e originale l’immagine da condividere con il resto degli amici di Snapchat.

    Durata e condivisione

    Durata snapchat

    Immagine scelta e confezionata ad hoc, con tanto di filtri, accessori e dettagli, l’ultima cosa da fare è scegliere la durata della stessa, cioè quantificare il tempo concesso alla fotografia per essere online e a disposizione degli utenti. Cliccando sull’icona in basso a sinistra dello schermo dello smartphone si può scegliere una durata compresa tra 1 e 10 secondi. E, ultimissimo passaggio, la condivisione della fotografia: un’operazione facile e veloce da effettuare cliccando sulla freccia presente sulla parte bassa e destra dello schermo dello smartphone.