Come si cura la Pervinca del Madagascar

da , il

    Oggi vi parlerò di una pianta il cui nome botanico è Catharanthus roseus, meglio conosciuta come Pervinca del Madagascar. E’ una pianta d’appartamento facile da curare, che fiorisce da metà primavera fino ad autunno inoltrato. I suoi fiori sono bianchi con il centro rosso, oppure possono essere di colore rosa o color malva. La Pervinca del Madagascar è una pianta molto decorativa, ideale come centrotavola se inserita in cesti o contenitori di paglia o in vasi di ceramica.

    La Pervinca va collocata in mezz’ombra e spostata in pieno sole solo per qualche ora al giorno. Va annaffiata abbondantemente, evitando i ristagni, e nutrita con un fertilizzante liquido ogni due settimane.

    La temperatura ideale è compresa tra i 18-25°. La Pervinca può stare all’aperto durante la stagione calda, ma prima che soppraggiunga il freddo, va ritirata in casa.La Pervinca resiste bene anche in ambienti secchi. Nella fotogallery potete ammirare alcune immagini di Pervinca del Madagascar.