Come scegliere il cane adatto a te? [FOTO]

da , il

    Come scegliere il cane più adatto a noi? Nonostante la cosa migliore sia adottare un cucciolo del canile, alcune persone prediligono una razza piuttosto che un’altra, ma siamo davvero sicuri di riuscire a gestire correttamente il nostro animale domestico? Quale tra le tante razze meglio si addice alle nostre abitudini di vita o alle dimensioni della nostra casa?

    Scegliere il cane giusto non è per nulla semplice. Molti scelgono un animale basandosi unicamente sulle caratteristiche estetiche o caratteriali, ma poi, una volta a casa, si rendono conto che il tempo da dedicare alla toelettatura o all’attività fisica di quella specifica razza è più complicato del previsto, e si pentono. Oppure crescendo il cucciolo si rivela troppo ingombrante. Il triste epilogo di questa storia lo conosciamo tutti: molti, troppi, di questi cani vengono restituiti agli allevatori e, nei casi più gravi, anche abbandonati.

    Fattori da tenere in considerazione

    Prima di fare la vostra scelta è opportuno porsi le seguenti domande:

    1. Ho il tempo e le energie da dedicare alla cura e all’educazione del cane?

    2. Dispongo di uno spazio sufficiente da dedicare a questa particolare razza?

    3. Ho qualcuno che possa tenere il cane quando sono via? Oppure, ho i soldi necessari per pagare un dog sitter o una pensione per cani?

    4. In famiglia sono tutti d’accordo a prendere un cane?

    5. Ho i soldi necessari al suo mantenimento e alle eventuali cure?

    6. Hai le energie necessarie per quella razza?

    COME INTERPRETARE IL LINGUAGGIO DI CANI E GATTI, ECCO COME

    Razze di cani: caratteristiche

    Ecco una guida alle razze di cani più diffuse per aiutarvi nella scelta:

    - i “bastardini” si adattano a qualsiasi situazione, quindi se avete qualche dubbio, questi sono i cuccioli che fanno per voi;

    - lo spaniel è il compromesso perfetto per una famiglia: allegro, non impulsivo, non troppo piccolo da risultare fragile, può stare in appartamento, ma non va lasciato da solo per troppo tempo. Va benissimo anche per gli anziani o per individui sedentari.

    - se vivete in città e siete single, il Border Collie è perfetto: questa razza ha bisogno di fare molta attività e adora giocare. Potete portarlo con voi nelle vostre passeggiate e, chissà, magari vi aiuterà a trovare l’anima gemella!

    - se siete una coppia che vive fuori città, magari in una villetta con giardino, potete pensare di adottare uno Shnauzer gigante, ottimo cane da guardia e da compagnia.

    - il Golden Retriever è intelligente, poco aggressivo, e vi seguirà segue ovunque andiate. Non a caso, insieme al Labrador, è il cane più utilizzato come guida, per i salvataggi e la ricerca delle persone. Sono entrambi tra le razze più affidabili che ci siano.

    ANIMALI, ECCO I PIU’ AMATI DALLE STAR

    Dolcetto o scherzetto?