Come realizzare una bellissima canotta azzurra con i ferri

da , il

    canotta azzurra

    Oggi ti insegnerò a realizzare una deliziosa canotta azzurra con il lavoro ai ferri, lavorata con delle semplici righe orizzontali di colore azzurro e rosa. La canotta è perfetta per la stagione, anche grazie ai suoi delicati colori pastello. Per realizzarla ti occorrono 250 g. di filato colorato , 50 g. di filato azzurro scuro, ferri n. 41/2. due ferri ausiliari a due punte, un uncinetto n. 4.50. un bottone bianco ed un ago da lana con punta arrotondata. La taglia è una 40, con le istruzioni per realizzare anche una 42 ed una 44. I punti impiegati sono quelli base, senza particolari procedimenti. Iniziamo!

    Inizia con il dietro: con i f. e con il filato colorato avv. 89 (95-101) m. e lav. a m. ras. dir. Ai lati dim. 1 m. ogni 10 f. per 6 volte. A cm 34 (36-38) di alt. tot., per gli scalfi intrecc. ai lati, ogni 2 f., 5 m., 2 m., 1 m. per 4 (5-6) volte. A cm 18 (19-20) dall’inizio degli scalfi, per lo scollo intrecc. le 25 (27-29) m. centrali e portare a termine le due parti separatamente; intrecc. ancora verso il centro, ogni 2 f., 4 m., 2 m., 1 m. per 2 volte. A cm 6 dall’inizio dello scollo intrecc. le 7 (8-9) m. rimaste per ciascuna spalla.

    Per il davanti: con i f. e con il filato Fiore avv. 94 (100-106) m. e lav. a m. ras. dir. Ai lati dim. 1 m. ogni 10 f. per 6 volte. A cm 34 (36-38) di alt. tot. eseguire gli scalfi come fatto per il dietro. A cm 45 (48-51) di alt. tot., per lo scollo intrecc. le 24 (26-28) m. centrali come segue: intrecc. le prime 2 (3-4) m., per la 1ª piegolina mettere 2 m. in sospeso sul ferro ausiliario dietro al lavoro, mettere le 2 m. seg. in sospeso sul 2° ferro ausiliario dietro al lavoro, ruotare il 2° ferro ausiliario in modo da accostarlo al 1° ferro, quindi intrecc. le m. prendendo ins. la 1ª m. di ciascun ferro, poi la 2ª m. di ciascun ferro. Intrecc. la m. seg. Eseguire la 2ª piegolina come fatto per la 1ª, intrecc. la m. seg., eseguire allo stesso modo la 3ª piegolina, quindi intrecc. le 2 (3-4) m. seg. Portare a termine le due parti separatamente intrecciando ancora verso il centro, ogni 2 f., 2 m. per 3 volte, 1 m. per 5 volte. A cm 13 dall’inizio dello scollo intrecc. le 7 (8-9) m. rimaste per ciascuna spalla.

    Cucire le spalle. Con l’uncinetto rifinire lo scollo dietro e davanti come segue: 1 g. a m. bassa con il filato colorato e 3 g. a mezza m. a. con il filato Nature; chiudere ogni g. con 1 m. bss. nella m. d’inizio. Con l’uncinetto rifinire gli scalfi come segue: 1 g. a m. bassa con il filato Fiore e 1 g. a mezza m. a. con il filato azzurro scuro; chiudere ogni g. con 1 m. bss. nella m. d’inizio. Cucire i fianchi. Con l’uncinetto e con il filato colorato rifinire il fondo del dietro e del davanti come segue: 1° g.: a m. bassa; chiudere ogni g. con 1 m. bss. nella m. d’inizio. 2° g.: * 1 m. b., 5 cat., salt. 3 m. *, rip. da * a *. 3° g.: con 2 m. bss. raggiungere il centro dell’archetto seg., * 1 m. b. nella cat. centrale, 2 cat., nell’archetto seg. lav. 5 m. a., 2 cat. *, rip. da * a *.

    Spezzare e fermare il filo. Quando indosserai la canotta azzurra, potrai abbinarla ad una bellissima borsa da fare con le tue mani o con un coprispalle delle stesse tonalità.

    Dolcetto o scherzetto?