Come realizzare un telo mare personalizzato

da , il

    teli mare

    Se state già pensando alle prossime vacanze al mare, oppure se trascorrete ogni fine settimana ad abbronzarvi sulla spiaggia, nella vostra borsa non mancherà il telo mare. Diciamo che il telo mare si usa anche in piscina, o, perché no, sullo sdraio del terrazzo di casa! In fondo si tratta di un asciugamano di grosse dimensioni! Non trovate un telo mare che vi piace? Ne volete uno personalizzato? Non vi resta che seguire i miei consigli e vi accorgerete che non è poi così difficile realizzare un telo mare fai da te.

    Se non lo possedete già, procuratevi un grosso asciugamano tinta unita, colore chiaro: bianco, beige, o nei colori pastello. Potete personalizzarlo in tre modi: con lo stencil per tessuti, con il ricamo o il punto croce.

    Per fare lo stencil sul telo mare vi serviranno i colori per i tessuti, un tampone, e le mascherine per lo stencil. Ricordatevi che quando il disegno sarà asciutto, dovete fissare i colori con il ferro da stiro. Il telo mare decorato con lo stencil andrà sempre lavato a 30°- 40°.

    Se siete brave ricamatrici non devo spiegarvi nulla: lasciate sfogare la fantasia, e sono sicura che otterrete un telo mare da artista! Se avete pazienza potete decorarlo completamente, oppure potete ricamare semplicemente il vostro nome.

    Un’idea veramente originale? In un lato del telo mare, cucite delle tasche: in questo modo diventerà anche un comodo portaoggetti! Potete infilarci dentro la crema solare, gli occhiali da sole o una rivista piegata.