Come realizzare un porta utensili da cucina fai da te

Porta utensili cucina fai da te

Ecco una bella idea per arredare con stile la vostra cucina: un porta utensili in terracotta rivestito di corda. Con questo tipo di lavorazione doneremo un effetto molto rustico a questo funzionale contenitore, rendendo più caldo ed accogliente l’ambiente della cucina, come le cucine di una volta. Vediamo insieme i passaggi corretti da fare per rivestire il vaso in terracotta. Materiale occorrente: procuratevi un vaso in terracotta alto circa 20 centimetri, della corda come quella che vedete nella foto, della colla attacca-tutto in tubetto ed infine un panno pulito per pulire il vaso inizialmente.

Pulire accuratamente il vaso con un panno umido e poi lasciarlo asciugare. Spalmate sotto il bordo, per tutta la circonferenza, un’abbondante strato di colla. Iniziate propri dall’attaccatura del bordo ad arrotolare la corda attorno al vaso di terracotta, scendendo a spirale verso il basso e coprendo completamente la superficie. Una volta arrivati alla base del contenitore, applicate uno strato molto abbondante di colla. Fate lo stesso lavoro che avete fatto fino ad ora per la base del vaso che appoggerà sul mobile. Fate però attenzione di mettere la colla su tutta la superficie onde evitare che la corda si stacchi dopo poco tempo.

Lasciate pure un piccolo foro al centro della base che lascerà intravedere la terracotta sottostante. Tagliate dunque la corda in eccesso e lasciate asciugare ulteriormente per 24 ore, così da far appiattire bene il fondo. A tal proposito appoggiate il vaso su un piano e appoggiatevi sopra qualche libro pesante, in modo da premere bene la corda sul fondo e renderlo piano.

Segui Pour Femme

Sabato 01/01/2011 da

Commenta

Ricorda i miei dati

Pubblica un commento
Segui PourFemme
Scopri PourFemme
torna su