Come realizzare un bouquet di ortensie e sorgo rosso

da , il

    bouquet ortensie e sorgo rosso

    Quello che realizzeremo oggi grazie alle istruzioni riportate di seguito, è un bellissimo bouquet fatto da una composizione floreale di ortensie e sorgo rosso. Materiale occorrente: procuratevi per questo lavoretto 6 ortensie essiccate, 6 rametti di sorgo rosso, un mazzo di carex, un rettangolo di iuta 40×70 centimetri, ago e filo, forbici affilate, filo di ferro sottile da rose,un foglio di carta da pacchi e per ultimo un filo di rafia. Prendete i rametti di ortensia e staccatene tanti mazzetti. Accostandoli successivamente dovrete ottenere una parte centrale ben compatta e tondeggiante.

    Sbattete con delicatezza i fiori per far così cadere i petali più deboli che tenderanno a cadere naturalmente. Legate stretta la composizione di ortensie con il filo metallico da rose.

    Aggiungete i rametti di sorgo e tenendo il mazzolino di ortensie in mano, disponeteli intorno ad esso, alla stessa distanza l’uno dall’altro in modo che la composizione risulti equilibrata. Legate nuovamente con il filo metallico, stringendo bene il mazzo.

    Prendete adesso il carex e allargatelo intorno al mazzo, formando una sorta di corolla con il filo metallico. Taglia una striscia di tela di iuta di circa 30×60 centimetri. Arricciatela e fermatela con ago e filo realizzando un’imbastitura. Cucite i due lati corti della striscia: avrete così ottenuto una rifinitura molto rustica, adatta al tipo di coque che avete appena realizzato.

    Inserite infine il bouquet all’interno della rifinitura di iuta e ricoprite i gambi che fuoriescono con carta da pacchi stropicciata. Legate tutto con filo di rafia naturale e realizzate un bel fiocco. Potrete impreziosire il vostro mazzetto profumandolo con dell’eau de toilette. Evitate però profumi acidi o fruttati, preferendo profumi speziati e caldi come ad esempio il sandalo o il patchouli.