Come realizzare un bellissimo abito con il lavoro ai ferri

da , il

    abito parigi

    Oggi ti insegnerò a creare uno splendido abito aderente, grazie al lavoro ai ferri. Come puoi vedere, l’abito è adatto alla stagione estiva ed è ideale per le tue serate particolari o per cene di lavoro. Il particolare colore lo rende facilmente abbinabile con altri indumenti (come i coprispalle) o con scarpe a tinta unita. Per realizzarlo ti occorrono 400 g. di filato, ferri n. 5 ed un ago da lana con punta arrotondata. La taglia è una 42, con le istruzioni per una 44 o 46. Una particolare tecnica per realizzarlo è quella delle smagliature, che ti spiegherò nel corso della guida. Buon lavoro!

    Inizia con il davanti: con i f. n. 5 avv. 70 (76-82) m. e lav. a m. ras. dir. A cm 45 (46-47) di alt. tot., dim. ai lati, all’interno di 2 m.,1 m. ogni 10 f. per 3 volte; a cm 62 (63-64) di alt. tot., aum. ai lati 1 m. ogni 10 f. per 2 volte. A cm 74 (76-78) di alt. tot., per gli scalfi dim. ai lati, all’interno di 1 m., 2 m. ogni 4 f. per 4 volte. A cm 18 (19-20) dall’inizio degli scalfi, intrecc. le 32 (36-38) m. centrali e portare a termine le due parti separatamente; dopo 2 f. intrecc. le m. rimaste per le spalle.

    Continua con il dietro: si lav. come il davanti fino a cm 56 (58-60) di alt. tot. Per formare le smagliature dim. ai lati delle 4 m. centrali 1 m. ogni 4 f. per 8 volte, 1 m. ogni 6 f. per 8 volte (sulla destra eseguire 1 acc. semplice, sulla sinistra lav. 2 m. ins. a dir.) e, allo stesso tempo, eseguire 1 gett. al centro tra le 4 m.; nel f. di ritorno lav. il gett. a rov. Pros. eseguendo 1 gett. ogni 2 f. a lato del gett. prec. (8 gett. complessivi). Allo stesso tempo, sagomare i fianchi ed eseguire gli scalfi come fatto per il davanti. A cm 19 (20-21) dall’inizio degli scalfi, intrecc. le prime 10 (11-12) m. per la spalla destra e completare il ferro; nel ferro di ritorno, intrecc. le prime 10 (11-12) m. per la spalla sinistra e far cadere tutte le m. rimaste lasciandole smagliare fino all’inizio (corrispondente ai gettati). Cucire le spalle e i fianchi.

    Visto il particolare colore, potrai abbinarlo con splendidi braccialetti di cristalli.

    Dolcetto o scherzetto?